Docu-student! Il Fuoricorso

C’è l’erasmus, il secchione, il perennemente fuoricorso, il figlio di papà… ok, non è giusto ragionare per stereotipi, ma, ammettiamolo, l’animale-studente-universitario-di-Trento ha caratteristiche peculiari che, in un modo o nell’altro, permettono di incasellarlo in qualche categoria. Anzi, quanto più uno cerca di presentarsi quale trasgressivo e non etichettabile, tanto più risulta essere incredibilmente “basic”. E allora, perché non fornire una guida semiseria (o "scemiseria") di questa fauna studentesca? Così, qualora vi doveste imbattere in un esemplare malvagio e nefido, capace di rovinarvi l’esistenza e facendovi rimpiangere di non aver dato una craniata su uno spigolo… beh, non potrete dire di non essere stati avvisati!
Steve

Altro su Sanbaradio

L'associazione MAIA presenta giovedì 14 al teatro Sanbapolis il documentario che indaga il rapporto tra poesia e rap in Palestina.

Radio universitarie

Login utente

Powered by

coopmercurio