Cultura, sport e feste ad unibz

Le attività delle associazioni studentesche per il semestre invernale

Cultura, sport e feste ad unibz

di Francesca Melis

Con l’inizio delle lezioni, nel mese di ottobre, riprendono le attività delle associazioni studentesche alla Libera Università di Bolzano (Freie Universität Bozen).

Nei primi mesi di questo semestre l’associazione culturale Kikero propone agli studenti un ciclo di conferenze sul tema della mafia e una serie di incontri tra professori e studenti.
Nel mese di ottobre gli studenti dialogheranno con la Prof.ssa Federica Viganò, docente di marketing e comunicazione, sul tema della responsabilità sociale d'impresa. Seguirà un incontro con il Prof. Roberto Farneti, docente di scienza politica, che parlerà di politica e immaginario globale. A novembre non mancherà un incontro informativo riguardate il discusso referendum costituzionale di dicembre. Per tutti gli studenti appassionati di cinema, Kikero organizza inoltre settimanalmente la Movie Night.

Anche quest'anno l’associazione sportiva Scub propone agli studenti di unibz un’ampia gamma di attività sportive. Scub ritorna con le sue attività settimanali che comprendono i più classici giochi di squadra: calcio maschile e femminile, pallavolo, pallamano e basket. Parallelamente sono stati creati dei gruppi Facebook di corsa e di ciclismo, ai quali gli studenti possono prendere parte liberamente.  Vengono inoltre offerti corsi di difesa personale, zumba, yoga e nuoto. In aggiunta Scub e i suoi membri rappresenteranno unibz agli Euromaster 2016, che si terranno a Vallendar in Germania il prossimo novembre. L'evento più atteso sarà però Snowdays 2017, per la cui organizzazione l'associazione e studenti volontari sono già impegnati.

Dopo aver organizzato con successo, in collaborazione con le altre associazioni, la giornata per le matricole “Fresher day”, Uni-Party riprenderà a proporre feste nei locali e discoteche della città, così come i famosi party in università.

L’obbiettivo principale di questo semestre per l’associazione Pro.Business è quello di collaborare con grandi aziende per organizzare eventi che aiutino gli studenti bolzanini a comprendere meglio il mondo del lavoro. Durante questi mesi invernali Pro.Business proporrà una serie di conferenze con esperti del settore industriale e aziende di consulenza.

Anche gli studenti della facoltà di Scienze della Formazione presente a Bressanone, avranno l’opportunità di partecipare alle attività dell’associazione Talìa UniLife. Aperitivi, cene ed incontri informativi aspettano gli studenti, che saranno inoltre agevolati da diverse convenzioni con attività del luogo.

Immagine: Ufficio Stampa Libera Università di Bolzano

 

Altro su Sanbaradio

Unibz si prepara ad accogliere studenti da tutta Europa per l’evento più atteso al piccolo ateneo.
“Tante Start Up credono in questo evento” anche grazie a loro si apre la 14^ edizione con come prima tappa Kronplatz.
Mille partecipanti prenderanno parte alla 15^ edizione
La provincia di Bolzano interviene per aiutare gli studenti di Unibz nella ricerca di posti alloggio

Radio universitarie

Login utente

Powered by

coopmercurio