Come Cambiano I Libri - Incontro con Vincenzo Rutigliano

Come Cambiano I Libri - Incontro con Vincenzo Rutigliano
(testo, editing audio e fotografie di Gianera Alberto)

Il noto professore di sociologia, che fu studente proprio a Trento alla fine degli anni '60, parla con gli studenti di oggi di un libro che allora lo cambiò profondamente, e dal quale sono dipese alcune tra le più decisive scelte della sua vita.
Il libro in questione è Minima Moralia, meditazioni sulla vita offesa, dell'autore tedesco Theodor Adorno.

A seguire, alcune domande direttamente al professore, che ad esempio racconta di quando andò, in autostop, fino in Germania per assistere ai funerali dell'autore. O anche della nomea - molto lontana dalla realtà - che Sociologia si è fatta come "luogo dove sono nate le Brigate Rosse".


L'incontro con il professor Rutigliano si inserisce in un ciclo di appuntamenti organizzato dai rappresentanti degli studenti di Sociologia, che durerà fino a luglio, con un evento al mese.
Diversi professori, da diverse facoltà, porteranno ogni volta un libro che ha avuto un ruolo speciale nella loro formazione, e da questo partiranno per dialogare con gli studenti su un argomento ogni volta diverso.

Per maggiori informazioni, qui il programma.

(·a·g·)


Radio universitarie

Login utente

Powered by

coopmercurio