Cinema e Musica alla Bookique per la rassegna Scirocco

Cinema e Musica alla Bookique per la rassegna Scirocco

Serata di visioni allucinatorie, giochi di luci ed ombre, sequenze video che si trasformano in pittura, in una parola: sperimentalismo puro. Questo accadrà alle ore 21.30 alla Bookique sabato 4 luglio con la proiezione di In the shadow of the Sun di Derek Jarman. Il regista, che nella vita alternava pellicole a tele, regia a sceneggiatura, non trascurando affatto l'impegno sociale (fu uno dei primi ad esporsi per i diritti dei gay e a farsi sostenitore dell'attivismo queer), iniziò la sua carriera cinematografica avvalendosi della neointrodotta pellicola Super 8 mm, prodotta dalla Kodak nel 1965. Divenuto noto al grande pubblico grazie a Jubilee (1978), considerato il primo film punk rock britannico, e Caravaggio (1986), in cui venne lanciata Tilda Swinton, è con il corto In the shadow of the sun che raggiunge il livello forse più alto di suggestione visiva, ottenuta girando più volte sulla stessa pellicola e selezionando tra ore ed ore di girato. Un film onirico, giocato sulla giustapposizione di immagini cariche di simbolismo, senza che vi sia un filo narrativo vero e proprio, esattamente come accade nei sogni. Fonte di ispirazione è stato uno scritto di Carl J. Jung, i cui studi sull'alchimia vennero recepiti ed elaborati nella poetica di Jerman. A comporre ed eseguire la colonna sonora del film vennero chiamati i Throbbing Gristle, inventori del genere industrial. Sulle loro tracce, in un sapiente recupero lontano dal cover-ismo, si muove la band milanese Satan is my brother composta da quattro elementi e molti suoni: batteria, basso, tastiera, sax, trombone e svariati livelli di musica elettronica a producendo sonorità a cavallo tra dark ambient e free jazz. Ebbene, questo sabato alla Bookique si cimenteranno dal vivo eseguendo la colonna sonora mentre gira il nastro del film di Jarman.

L'evento si inserisce nella rassegna estiva di musicazioni dal vivo Scirocco a cura dell'associazione culturale “Circolo del Cinema Effetto Notte” attiva a Trento da più di dieci anni nel campo delle contaminazioni artistiche e culturali.

per maggiori informazioni visitare la pagina fb dell'evento qui

(C.A)

Altro su Sanbaradio

La sera del 2 Maggio Dargen ha portato D'iO sul palco della Bookique: ci racconta perchè.
Nel caso in cui il caldo e la noia hanno la meglio in questo periodo estivo, Cinema e Musica sotto le stelle sono proprio quello che fa per voi.
Due culture, doppio festeggiamento alla bookique il 21 marzo
Ritorna il "Cinema in cortile".

Radio universitarie

Login utente

Powered by

coopmercurio