Caso a Rovereto per Upload On Tour

Sabato 13 febbraio allo Smart Lab di Rovereto la terza data di Upload On Tour Trentino

Caso a Rovereto per Upload On Tour

Sabato 13 febbraio a Rovereto arriva Caso allo SmartLab per la data #3 di Upload On Tour Trentino, dalle 19.30 una serata all’insegna della musica live, con tre Upload band ad aprire il concerto.

  Prosegue la sua corsa Upload On Tour, il tour di concerti organizzato dalla piattaforma musicale UploadSounds, e fa tappa allo SmartLab di Rovereto sabato 13 febbraio per un appuntamento live che vede sul palco il talento di Caso e tre band targate Upload.     Direttamente da Bergamo arriverà Andrea Casali in arte Caso, che presenterà il suo nuovo lavoro “Cervino”, il primo album elettrico con una band alle spalle, dopo una vita acustica e solitaria da cantautore post-punk. L’attenzione che si concentra sulle parole, su storie che si fanno trasportare e narrare attraverso immagini e suggestioni, la vita tradotta in versi e accordi rappresentano i tratti distintivi di questo artista fin dal suo esordio nel 2009, caratteri che si riflettono negli undici pezzi di questo ultimo lavoro. Un album che prende in prestito il nome della montagna delle montagne, il monte “Cervino”, e lo fa riecheggiando l’impresa di Bonatti, quasi a volerne accompagnare i passi nella scalata alla vetta con i suoi accordi, a cercare la via aprendo nuove strade di un percorso musicale in continua evoluzione. In questa prima esperienza con una band, ad accompagnare Caso saranno Riccardo Zamboni alla chitarra, Gregorio Conti al basso e Stefano Zenoni alla batteria, per un risultato che segna un traguardo nuovo nel percorso artistico del giovane cantautore.     Ad aprire la serata saranno invece le band iscritte all’edizione 2015/2016 di UploadSounds, il contest musicale che nelle scorse settimane ha superato la cinquantina di domande. Iscriversi è semplice e si può fare direttamente online sul sito www.uploadsounds.eu fino al 30 aprile. Con le stesse modalità è possibile anche candidarsi per suonare in una delle prossime date del Tour previste nelle tre province dell’Euregio.     A contendersi la scena allo SmartLab saranno i trentini Botcha Panotcha, gli altoatesini Waira e i tirolesi Vaseva. I Botcha Panotcha sono un duo spoken shoegaze formatosi tra Bergamo, Trento e Portogruaro nel 2014 e composto da Margherita Ferrari e Riccardo Fichera. Nei loro brani conciliano shoegaze, spoken word, lo-fi, singing saws e organetti.     Dall’Alto Adige arriva invece Camilla Cristofoletti, in arte Waira, giovane cantautrice nata a Salorno. La terza band è quella dei Vaseva. I giovani artisti tirolesi, che suonano insieme dal 2009, incanalano le loro idee e influssi emozionali e musicali in uno stile che s’insinua tra il pop alternativo, il rock’n roll e le ballate al pianoforte, tuttavia i loro pezzi difficilmente si lasciano rinchiudere in un genere ben definito sfuggendo alle etichette.     A chiudere la serata sarà Fabio DJ con il suo dj set alternative rock, new wave, indie pop, electro. La serata è organizzata da UploadSounds, Cooperativa Mercurio e Associazione Offset.

 

 

Ulteriori informazioni:

www.uploadsounds.eu - info@uploadsounds.eu

http://www.facebook.com/uploadsoundshttps://twitter.com/UploadSounds

 

Fonte: Comunicato Stampa "UploadSounds 2015-2016"

Foto e video: Caso - "Cervino"

Altro su Sanbaradio

Parte a dicembre l'Upload on Tour, la carovana musicale del festival UploadSounds. Ecco le 5 date in Trentino.
Sabato 12 dicembre all’Hotel Isolabella di Transacqua (TN) il primo appuntamento trentino con Upload On Tour. Ad aprire il concerto di Anansi saranno gli Elements e i Cui bono?
Sarà la musica reggae dei veneziani Patois Brothers protagonista sabato 26 nella data di Upload on Tour al Cantiere 26 di Arco (TN).
UploadSounds festeggia i suoi primi dieci anni e lo fa con un’edizione speciale con tantissime novità.

Radio universitarie

Login utente

Powered by

coopmercurio