A caccia di Europa

A caccia di Europa

Chi trova un amico trova un tesoro, ma a quanto pare anche chi trova il proprio spirito europeista potrà contare sullo stesso risultato. Almeno a giudicare dall’evento inedito che quest’anno farà parte delle attività della Festa dell’Europa, il prossimo 16 maggio a Trento: La Caccia all’Europa. Da piazza Cesare Battisti tra le 14 e le 16.30 partirà una caccia al tesoro che si snoderà per le vie della città, fra totem, indizi e prove. La caccia sarà organizzata in sei tappe: ad ogni tappa i partecipanti dovranno superare una prova ispirata ad un tema specifico per potersi dirigere alla successiva nel minor tempo possibile. Il filo conduttore di tutte le tappe sarà, neanche a dirlo, l'Unione Europea. Attraverso il gioco si potranno conoscere numerosi aspetti spesso trascurati dell’Unione: le sue politiche più positive e che più profondamente influenzano la vita dei cittadini, le sue ricette, i pregiudizi al riguardo che vanno sfatati.

Lo scopo è quello di rendere divertenti e accessibili a tutti alcuni temi di attualità, e soprattutto la realtà comunitaria, che viene spesso percepita come un’entità oscura e distante. Con questo gioco, che è aperto a tutti, studenti, appassionati, curiosi, di tutte le età, si intende ridurre la distanza tra le istituzioni europee e Trento, per promuovere l’idea che il cuore dell’Unione Europea batte all’unisono con quello dei suoi cittadini.

La caccia al tesoro è nata come restituzione alla cittadinanza del progetto “Essere in Europa”, reso possibile dall’associazione Punto Europa, dalla Provincia Autonoma di Trento e dal Comune di Trento. È quindi il punto di arrivo di un percorso che una quarantina di ragazzi hanno iniziato lo scorso autunno. I partecipanti hanno età e precedenti formativi diversi: alcuni sono stati scelti dalle scuole superiori, alcuni sono studenti universitari selezionati tramite un bando, altri ancora sono membri di organizzazioni che lavorano sul territorio trentino. “Essere in Europa” è iniziato tra i banchi di scuola, ma ha poi permesso loro di visitare da vicino le istituzioni europee di Bruxelles, conoscere chi la politica europea la mette in atto ogni giorno e vistare le case dei Padri fondatori.

La Caccia All’Europa si svolge nel più ampio scenario della Festa Dell’Europa, di seguito il programma:

Dalle 14 alle 19 punto informativo sull’Europa, stand informativi sui progetti finanziati dall’UE, caccia al tesoro, “biblioteca vivente”, e molto altro ancora. 

15.00 - 19.00
Punto informativo sull’UE, a cura del CDE e Europe Direct Trentino
- Giochi, animazione ed intrattenimento con l’associazione Pop Up

15.00 - 19.00
Con i soldi dell’Europa...

stand informativi di una selezione di progetti cofinanziati dall’Unione europea e realizzati in Trentino 

15.00 - 18.00
Biblioteca vivente

7 storie viventi sull’Europa da “prendere in prestito” per capire
a cura dell’associazione InCo e del progetto “Essere in Europa”

15.00 - 18.00 
“Caccia all’Europa”: 6 passi sul sentiero europeo nella tua città
una caccia al tesoro a cura di “Essere in Europa” in collaborazione con l’Ufficio politiche giovanili del Comune di Trento

15.30 - 17.30
Come si decide? diventa parlamentare europeo per un giorno

simulazione a cura dei volontari della Gioventù Federalista Europea
Spazio archeologico sotterraneo Sas, sala conferenze

20.00 - 22.00
Frontiere d’Europa: racconti di un viaggio

Voci e suoni dai Balcani. Sguardi e riflessioni da e verso un’Europa che (non) c’è
Spazio archeologico sotterraneo Sas, strada romana.

 

D.C.

Altro su Sanbaradio

Seconda edizione dello European Youth Event a maggio 2016. Se hai tra i 18 e i 29 anni puoi partecipare al bando di Punto Europa.
E' arrivato il programma della due giorni europea del 5 e 6 dicembre 2015 a Pieve Tesino! Iscrizioni aperte fino al 30 novembre.
Martedì 3 febbraio appuntamento con "Dall'altra parte della barricata"
Posta video, immagini, pensieri con hashtag #centromusicatrento e taggaci

Radio universitarie

Login utente

Powered by

coopmercurio