#borgosmaria Tecnologia per il territorio

#borgosmaria Tecnologia per il territorio

Noi siamo i pionieri del terzo millennio. Controlliamo con semplici click una mole inaudita di informazioni, ci basta modificare un “.it” in un “.fr” per imparare una nuova lingua e mettiamo un cancelletto per comunicare con altre persone. Scommetto che chiunque sappia trovare facilmente i colori di un pappagallo indonesiano, l’ubicazione delle isole Bora Bora ed altre inutili amenità. Ma a cosa serve raggiungere con la tecnologia spazi esotici se non conosciamo il posto in cui siamo fisicamente seduti ad usare il computer?

Non temete! Non vi sto chiedendo di abbandonare l’interattività che contraddistingue noi figli dell’era digitale.  Grazie a “Portobeseno #borgosmaria” potrete visitare e scoprire alcuni luoghi della Vallagarina comodamente da un computer. Ma partiamo dal principio!

Il progetto nasce durante l'anno scolastico 2012-2013 in cui una classe del Liceo Artistico Fortunato Depero di Rovereto ha esplorato, ascoltato, fotografato il quartiere Santa Maria. Tutti i prodotti, disegni, videoclip, testi, collage fotografici, musica sono stati messi in rete per ottenere la massima condivisione! Tutto ciò attraverso open street map e sotto l’hashtag #borgosmaria!

Pensate che sia finita qui? Errore! Tutto ciò che è stato raccolto sarà disponibile in una settimana di informazione territoriale, dal 23 al 29 Settembre 2013 presso l’Urban Center Rovereto. All’esposizione si affiancheranno anche eventi per tutti i gusti. Di seguito un estratto del programma:

  • Mercoledì 25 settembre, dalle ore 18, si ritorna in Borgo Santa Maria presso il Circolo Operaio per una serata di musica elettronica e suoni ambientali locali con installazioni video che raccontano il Borgo attraverso l'occhio virtuale di Internet.


  • Giovedì 26 settembre all'Urban Center si parlerà di "Memoria Reti Territorio" con i curatori di Portobeseno, Davide Ondertoller e Sara Maino, in compagnia di Antonello Anappo (arvaliastoria.it, sito patrimonio Unesco), Giancarlo Sciascia (Fondazione Ahref) e Maurizio Napolitano (Fondazione FBK). Gli esperti porteranno esempi concreti di portali web e speciali progetti dedicati a Internet, alle reti sociali, culturali e storiche. La conferenza sarà aperta a nuovi contributi e riflessioni proposti dal pubblico presente.


  • Venerdì 27 settembre Portobeseno propone ancora in Borgo Santa Maria una passeggiata sonora (pensare con le orecchie!), a seguire il concerto nato dal laboratorio HOLO a cura di Concrete Bologna Elettroacustica. L'Ensemble HOLO è composta, oltre dai curatori dell'associazione bolognese, da musicisti lagarini che usano il laptop (computer portatile) come strumento musicale.


  • Domenica 29 settembre è l'ultimo giorno in cui sarà possibile visitare le installazioni interattive di Portobeseno ospitate presso l'Urban Center Rovereto.


Per ulteriori informazioni http://www.portobeseno.it/ .

 

Radio universitarie

Login utente

Con il supporto di

Powered by

coopmercurio