The Bankrobber trionfano a Suoni Universitari!

La band di Riva si aggiudica la vittoria, premio del pubblico ai Little John.

The Bankrobber trionfano a Suoni Universitari!

Leonardo Tosi

Un duello rusticano, senza esclusione di colpi, fino all’ultima nota, una serata di ottima musica proposta da quattro band (Black Star, Exercoma, Little John e The Banckrobber) molto giovani, ma dal suono già maturo e ben definito. La serata finale di suoni universitari è stata tutto questo, la degna conclusione di un bel percorso, che ha dato l’opportunità a tanti giovani artisti di esibirsi e far conoscere la propria musica.

Ad aggiudicarsi la vittoria sono stati The Bankrobber, formazione di Riva del Garda composta da Giacomo Oberti (voce e chitarra), Andrea Villani (basso e cori), Emmanuele Pepè (batteria e voce) Maddalena Oberti (tastiere e voce) e Mathias Drescig (chitarra e cori). La band, che fin da subito compone brani originali, prima in italiano e poi in inglese, ha già ricevuto numerosi riconoscimenti e critiche favorevoli su stampa e web e vanta una proficua collaborazione col cantautore italiano Enrico Ruggeri, che compare anche nel primo EP del gruppo, “Rob the Bank”. Grazie al loro britpop carico e avvolgente, i Bankrobber potranno aprire il concerto di Appino e A Toys Orchestra, in dicembre al Teatro Sanbapolis, ed esibirsi fuori provincia in una data come headliner.

Con il riconoscimento del pubblico sono invece stati premiati i Little John, nati come duo, composto dai chitarristi Giovanni Rasera e Giovanni Demozzi, nell’estate 2014 e arricchitisi con l’arrivo alla batteria e alle tastiere di Sebastiano Beozzo. I tre musicisti, che vantano numerose esibizioni e mescolano passati musicali e suggestioni diversi, hanno convinto gli spettatori con il loro folk rock fresco e melodico e con le loro armonie.

Le esibizioni dei finalisti sono state valutate dalla Giuria Artistica composta da Fabio De Santi, critico musicale e giornalista de L’Adige, Dario Turco, fondatore e direttore artistico dell’Associazione Street Music, Paolo Gadotti, musicista e responsabile del Centro Musica, Paolo Pilati, studente dell’Università di Trento, musicista e membro del gruppo Electric Circus, e Enrico Amendolia,dell’agenzia Locusta Booking, giurato d’eccezione.

Il concorso è stato organizzato e promosso da Opera Universitaria, Servizio Cultura, Turismo e Politiche giovanili del Comune di Trento, Centro Musica e Centro Servizi Culturali Santa Chiara. Con i complimenti a tutti i partecipanti, vi diamo appuntamento alla prossima edizione!

Altro su Sanbaradio

Al Teatro Sanbapolis serata finale per il concorso dell'Opera. Si esibiranno 4 giovani band che si contenderanno la vittoria finale.
Prendono il via martedì prossimo 8 novembre presso il Teatro Sanbapolis di Trento le serate di selezione della dodicesima edizione di Suoni Universitari.
Domani martedì 29 novembre si terrà al Teatro Sanbapolis di Trento l'ultima data di selezione di Suoni Universitari 2016.
Seconda serata al Centro Musica, accorrete numerosi!

Radio universitarie

Login utente

Powered by

coopmercurio