Arriva “TRAME”: le religioni si incontrano e si confrontano

Arriva “TRAME”: le religioni si incontrano e si confrontano

di Michele Citarda

Una 12 ore non-stop di attività all’insegna dell’incontro e il confronto tra religioni, quella in programma sabato 29 settembre alla Bookique, in Via Torre D’Augusto 24 a Trento. Un festival interreligioso, quello di “Trame”, che si pone l’obiettivo di conoscere e valorizzare le varie religioni che gli immigrati portano nel territorio trentino.

Un’iniziativa che vede la partecipazione di numerose personalità rappresentanti alcune delle varie confessioni religiosi presenti sul territorio locale. Una scoperta di gesti, luoghi e riti della quotidianità delle religioni coinvolgendo proprio le comunità locali. Ovviamente, il tutto sarà accompagnato non da quella noiosa seriosità che spesso contraddistingue eventi che trattano temi religiosi, bensì dalla volontà di creare un’atmosfera conviviale, aperta, senza tralasciare anche l’aspetto culinario.

Ecco il ricco programma del festival:                                   

11:00 – Tavola rotonda: "Dialoghi Al femminile. Racconti di quotidianità". Intervengono Nibras Breigheche (Comunità Islamica), Delia Caian (Chiesa Ortodossa Romena), Vanda Giuliani (Chiesa Cattolica), Cornelia Steubing (Chiesa Evangelica Luterana), Marcella Orru (Comunita Baha’i). Modera Cinzia Toller (Giornalista Rai)
12:30 – Piccolo buffet vegetariano
13:00 – "Tra le mani": guida agli oggetti delle religioni a cura di Tommaso Bonazza
14:00 – Inaugurazione mostra artistica "Ogni Santo Giorno" di NiNi (Anna Formilan)
15:00 – Meditazione con il Ven. Seiun (Tempio Buddhista Tenryuzanji) presso il prato del Giardino della Predara
16:00 – Thè con la Comunità Islamica del Trentino
18:00 – "Beata ignoranza - religioni senza cultura" a cura di Davide D’Amico.
19:00 – Apericena con i cibi delle fedi e concerto degli Yellow Atmospheres – Harp&Handpan Duo
20:00 – Cerimonia del caffè etiope
22:00 – Concerto finale con Francesco Drimer Marchetti (hip hop)

L’iniziativa si inserisce nell’ambito del progetto "Mondinsieme" finanziato a valere sul Fondo asilo, migrazione e integrazione (FAMI) 2014-2020. L’evento è promosso dal Cinformi in collaborazione con Bookique e con la collaborazione di Tommaso Bonazza.

 

Articolo redazionale

Altro su Sanbaradio

Cosa si può fare per creare dialogo ed integrazione tra le varie confessioni? Tommaso Bonazza, in occasione di "Trame", risponde ad alcune nostre domande.
Incontri di formazione e informazione sul mondo musicale, della discografia e della produzione

Radio universitarie

Login utente

Powered by

coopmercurio