In aria i tocchi: cerimonia di laurea a Trento

In aria i tocchi: cerimonia di laurea a Trento

Domani, giorno 14 Maggio,si terrá la seconda edizione della cerimonia di lauree. La proclamazione dei neodottori avverrà alle ore 11 con un corteo accademico che partirà da Sociologia per terminare in Piazza Duomo. L'Inno nazionale introdurrà la cerimonia,per poi passare al saluto di benvenuto del rettore Paolo Collini, del sindaco Alessandro Andreotta, dell'assesora all'Università e Ricerca Sara Ferrari ed infine del presidente dell'Università di Trento Innocenzo Cupoletta. Ospite di questa nuova edizione sará inoltre Elena Avogadro, laureata in Sociologia nel 1996 ed ora responsabile Gestione Risorse UBI Banca, che cercherá con la sua testimonianza di trasmettere un messaggio positivo ai giovani laureati, per guardare con fiducia al mondo del lavoro. Subito dopo prenderá la parola Marco Ferrario, laureato in Lettere e Filosofia, in rappresentanza dei migliori neodottori delle diverse sessioni coinvolte nella cerimonia.

Saliranno sul palco per ritirare il diploma di laurea, i laureati (tra ottobre 2015 e marzo 2016) del primo ciclo del dipartimento di Ingegneria civile, ambientale e meccanica, Ingegneria e Scienza dell'Informazione, Ingegneria industriale, Fisica, Matematica, Psicologia e Scienze cognitive, CIBIO, Lettere e Filosofia, Sociologia e Ricerca sociale. Prevista anche la consegna delle pergamena ai migliori dottori di ricerca.

La cerimonia si concluderà con il tradizionale “Gaudeamus Igitur”, l’inno degli universitari, a seguito del quale saranno lanciati in aria i tocchi e le feluche sulle note dell’“Alleluja” di Hendel. La conclusione è prevista per le 13.

 

Erika Digiacomo

Altro su Sanbaradio

La rettrice: "Formeremo una nuova classe dirigente sovra locale"
Questo pomeriggio l'incontro con i rappresentanti per andare a fondo della questione

Radio universitarie

Login utente

Powered by

coopmercurio