“Fuori dal centro: il futuro da altri punti di vista”

“Fuori dal centro: il futuro da altri punti di vista”

di Miriam Viscusi

A cosa si deve resistere oggi? Che significato ha attualmente la resistenza? Da domani a mercoledi 25 queste domande saranno il filo conduttore del Festival delle Resistenze Contemporanee, in programma a Bolzano in Piazza Matteotti.

L’ottava edizione si concentra sui territori e lo fa allo scopo di valorizzare i cittadini che vi ci vivono, le loro storie ed esperienze. Nel programma saranno coinvolte associazioni di vario tipo attive in provincia. Laboratori, attività ed eventi per raccontare la resistenza che avviene tutti i giorni e il valore della sperimentazione per il rinnovamento sociale.

Durante i tre giorni ci saranno degli appuntamenti  fissi: “Caffè e giornale col direttore” ossia un'analisi delle notizie del giorno insieme al Direttore dell’Alto Adige, Alberto Faustini, ogni mattina alle 9.30, e la mostra fotografica “Una giornata estiva” presso la cooperativa Akrat.

Ogni giornata sarà poi contraddistinta da numerosi apputamenti rivolti non solo agli adulti ma anche a ragazzi e bambini. Tavole rotonde, giochi, spettacoli per affrontare numerosi  temi: migrazioni, comprensione dell’altro, educazione, vita in montagna, storia contemporanea, memoria. Un programma che vuole includere momenti di dialogo, coinvolgimento attivo e gioco sia per singoli che per famiglie.

Tra gli eventi di lunedi segnaliamo “Piccoli maestri e maestre della Costituzione”, in cui i bambini delle scuole primarie di Bolzano presenteranno i lavori e i progetti svolti sul tema della Costituzione.

Si parlerà anche di diritti umani, in particolare di come le diversità nel mondo di oggi si intreccino fra loro e di come attivarsi per “portare i diritti umani oltre le periferie”.

Spazio anche all’arte e allo spettacolo: attesissimi Ascanio Celestini, che lunedi alle 21 parlerà di luoghi, memoria e periferie, e Ghemon, che martedi, nello stesso orario, parlerà del suo percorso personale e artistico.

Tutti gli eventi del festival sono a ingresso libero e gratuito, in caso di pioggia le attività si sposteranno al  teatro Cristallo (Via Dalmazia 30).

Per dettagli sul festival e le edizioni passate visitate il sito o consultate il programma.

Immagine: Piattaforma delle Resistenze

 

Altro su Sanbaradio

Dall'1 al 9 settembre tanti eventi a Trento e Bolzano in onore della Giornata dell'Autonomia
L'ex presidente della Commissione Europea in tre conferenze a Trento oggi, su tre argomenti diversi!
Il Primo Marzo compriamo un libro e facciamo vincere la cultura!
Generazioni orfane di futuro: disagio giovanile o disagio della civiltà?

Radio universitarie

Login utente

Powered by

coopmercurio