sindacati

Universitari di tutto il mondo...svegliatevi! 31.05.17

L'ultima rassegna stampa della stagione!
Universitari di tutto il mondo...svegliatevi! 31.05.17

Ecco il podcast dell'ultima trasmissione della stagione!

Si è parlato di: legge elettorale, Ilva e, insieme a Daniele Fiori, di una ricerca dell'Eurac di Bolzano che segnala il calo progressivo delle competenze linguistiche dei giovani in ottica bilinguismo.

Puoi embeddare il player utilizzando il codice qui sotto: 

Il piatto piange. Venerdì mense in sciopero

Il piatto piange. Venerdì mense in sciopero
Presidio alle 12 di fronte a Tommaso Gar. Aperti Unibar e il bar di Mesiano con servizio ridotto

Contratto scaduto da 32 mesi e trattativa ferma per i lavoratori del settore mense. Una situazione tesa che ha portato alla scelta di scioperare nella giornata di venerdì 5 febbraio in tutta Italia.

Studentati: torna tutto alla normalità. O forse no?

Studentati: torna tutto alla normalità. O forse no?
Si concludono gli scioperi, ma cambiano le condizioni nei rapporti tra lavoratori e Ascoop.

Dopo alcuni giorni di sciopero, come vi avevamo raccontato qui, sembra che lo scontro tra il personale che gestisce le portinerie di San Bartolameo e Ascoop, la cooperativa che ha ricevuto l'appalto dall'Opera Universitaria, sia giunto a u

Il gioco delle parti - Lavoro, precariato, sindacati: le sinistre a confronto

 Le tematiche legate al mondo del lavoro sono, forse, il terreno decisivo sul quale si può decretare il successo o meno di una legislatura. Eppure, quando si potrebbe pensare alle difficoltà di una maggioranza di governo di fronte a diverse sensibilità politiche, in realtà le principali divergenze compaiono nell'opposizione e in particolar nel mondo della sinistra e dei sindacatiCGIL ormai sempre meno in accordo con CISL e UILPD diviso di fronte al caso Mirafiori e sinistra estrema fuori dal parlamento nonché in difficoltà nel rincorrere il voto degli operai: in questo panorama la crisi miete vittime, il mondo del lavoro si trasforma, i riformisti all'interno del centrosinistra inseguono Marchionne e ciò che emerge è solo una grande confusione, trasmessa poi agli elettori.
Per cercare di fare il punto sull'argomento, mettiamo a confronto le due anime principali della sinistra. In studio Alessandro Briganti (giovani del Partito Democratico) e Francesco Capodanno (responsabile provinciale dei giovani comunisti - rifondazione e delegato sindacale della corrente "La CGIL che vogliamo").

Radio universitarie

Login utente

Powered by

coopmercurio