scontri

Perchè i concerti fanno bene - FR 8529 1x2

Perchè i concerti fanno bene - FR 8529 1x2
Incontri e scontri ai concerti, le vostre voci e qualche piccola pillola

Il treno FR8529 continua il proprio viaggio. Nella seconda puntata si fermerà nella stazione dei concerti, per arrivare alla destinazione la puntata si riempe di messaggi vocali che raccontano incontri, inciuci, scontri, pillole informative e tanto altro. Una puntata che ci ricorda quanto sia bello stare in compagnia davanti ai propri artisti preferiti.

Qui: Val di Susa e movimento NoTav

Quinto appuntamento della rassegna "Avvicinamenti"

Qui: Val di Susa e movimento NoTav
Stasera all'Astra, la storia della "valle che resiste"

Appuntamento stasera con la rassegna “Avvicinamenti” del Trento Film Festival, per un’anteprima di cui sicuramente sentiremo parlare: “Qui” di Daniele Gaglianone, pellicola che racconta  la forte opposizione al progetto Tav Torino-Lione degli abitanti della Val di Susa, seguita anche in Trentino con la costitu

Bassi: gli scontri fisici mi ricordano altri tempi

Vi ricordate tutti i casini pre elezioni studentesche? Ecco l'opinione del Rettore...a quanto pare potrebbero esserci dei provvedimenti

Indignati due volte (da Ustation)

Indignati due volte (da Ustation)
La cronaca e i commenti sulla manifestazione di Roma riportati da network dei media universitari e degli studenti reporter Ustation.it

www.ustation.it/articoli/1026-indignati-due-volte

14 dicembre 2010

La mattina diversi cortei sfilano pacificamente lungo le vie del centro cittadino. Studenti, ricercatori, lavoratori e esponenti dei sindacati sono arrivati nella capitale da tutta Italia.
Anche da Trento sono partiti alcuni pullman per partecipare alla manifestazione. 
La notizia della fiducia al governo Berlusconi per appena 3 voti arriva alle 13.40. Dai cortei si staccano alcuni gruppi di persone che mettono a ferro e fuoco il centro storico, come racconta Marco Mancini, giornalista dell'agenzia Area di Roma.

Fermato dalle forze dell'ordine anche un ragazzo Trentino, Federico Serra, 19 anni di Gardolo che si trovava in Piazza del Popolo con altri ragazzi del Centro Sociale Bruno quando sono iniziati gli sconti. 


Radio universitarie

Login utente

Con il supporto di

Powered by

coopmercurio