giovani

Come ripartiamo? Fondazione Caritro e CSV a sostegno delle idee dei giovani

Il concorso punta a trasformare la creatività giovanile in progetti culturali strutturati

Il concorso punta a trasformare la creatività giovanile in progetti culturali strutturati
Come ripartiamo? Fondazione Caritro e CSV a sostegno delle idee dei giovani

Tra i principali enti che nel post-pandemia si sono spesi per favorire la ripartenza ed il ritorno alla normalità delle attività culturali, si è distinta la Fondazione Caritro, con l’attivazione di bandi speciali e opportunità rivolte in particolare al mondo della ricerca, dell’istruzione

Puoi embeddare il player utilizzando il codice qui sotto: 

I progetti dei giovani fanno “Strike!”

Tanti i premi in palio, per iscriversi al concorso c’è tempo fino al 25 settembre prossimo

I progetti dei giovani fanno “Strike!”
Tanti i premi in palio, per iscriversi al concorso c’è tempo fino al 25 settembre prossimo

Torna anche nel 2020 “Strike! Storie di giovani che cambiano le cose“, il concorso che premia le iniziative di successo ideate da giovani tra i 18 e i 35 anni residenti nelle province di Trento, Bolzano, Sondrio, Brescia, Verona, Vicenza e Belluno.

Upload diventa "School" con un percorso di formazione per studenti musicisti

Formatori e tutor d'eccezione seguiranno gratuitamente i tre migliori progetti iscritti

Upload diventa "School" con un percorso di formazione per studenti musicisti
Formatori e tutor d'eccezione seguiranno gratuitamente i tre migliori progetti iscritti

Fare strada nel mondo della musica non è certo un percorso semplice, soprattutto per i più giovani: talento e passione a volte non bastano, se non sono unite ad un buon livello di esperienza e formazione.

Anche quest'anno può essere uno Strike!

Torna per la sua quinta edizione il concorso “Strike! Storie di giovani che cambiano le cose", il concorso ideato e promosso dall'Agenzia provinciale per la famiglia, natalità e politiche giovanili con Fondazione Demarchi, Cooperativa Mercurio e Cooperativa Smart.

Anche quest'anno può essere uno Strike!
Hai uno Strike! personale che vorresti raccontare? Esiste un concorso rivolto a te e a tutti i giovani under 35.

di Giulia Leccese

Hai uno Strike! personale che vorresti raccontare? Esiste un concorso rivolto a te e a tutti i giovani under 35 nati, residenti o domiciliati nelle province di Trento, Bolzano, Sondrio, Brescia, Verona, Vicenza e Belluno.

A Borgo una serata con Sandro Campagna, leggenda della pallanuoto

Appuntamento venerdì 22 novembre con una nuova serata della rassegna “Generazioni”

A Borgo una serata con Sandro Campagna, leggenda della pallanuoto
Appuntamento venerdì 22 novembre con una nuova serata della rassegna “Generazioni”

Fin dai primi appuntamenti, la rassegna “Generazioni” si è posta l’ambizioso obiettivo di proporre contenuti ‘ispiranti’ per i più giovani, ma interessanti anche per un pubblico di persone più grandi.

Intervista ad Andrea Scanzi

Giorgio Gaber, i giovani, gli ideali

In occasione della data padovana di "E pensare che c'era Giorgio Gaber" siamo andati a trovare Andrea Scanzi e gli abbiamo fatto qualche domanda!
Intervista ad Andrea Scanzi

di Lucia Mora

 

Martedì 25 Giugno si è tenuto a Padova E pensare che c’era Giorgio Gaber: uno spettacolo di e con Andrea Scanzi, al quale abbiamo fatto qualche domanda.

A che età hai conosciuto Gaber e quanto ha significato per la tua crescita?

Qui potete ascoltare l'intervista integrale.
Puoi embeddare il player utilizzando il codice qui sotto: 

Passare il testimone

#BandoGenerazioni

Passare il testimone
E' arrivato #BandoGenerazioni, l'iniziativa pensata per facilitare i giovani a costruire la propria autonomia e ad entrare nel mondo del lavoro!

di Giulia Nicoletti

Siamo Europa 2019 - 09.05.19

In occasione di Siamo Europa, Sanbaradio e Radio80 vi portano le voci dei protagonisti delle tante conferenze, laboratori e attività!
Siamo Europa 2019 - 09.05.19

In occasione di Siamo Europa, Sanbaradio e Radio80 vi portano le voci dei protagonisti delle tante conferenze e attività della terza edizione di questo evento giunto alla terza edizione!

Hanno raccolto i contributi per voi:

Claudia Beretta (Radio80)

Caterina Moser (europhonica)

Michele Michelini, responsabile Servizio Europa PAT
Steven Forti, ricercatore in Storia contemporanea all'Università di Barcellona
Istituto tecnologico Marconi di Rovereto
Stella Gelmini, associazione InCo
associazione InCo
Prof.ssa Fortunato e Prof.ssa Harris, liceo-conservatorio Bonporti
Achille Spinelli, Assessore allo sviluppo economico, ricerca e lavoro PAT
Giancarlo Orsingher, coordinatore Europedirect
Jacopo Nicolodi, fondazione Alcide De Gasperi
Rosanna Rovagna, Istituto Trento 5
I ragazzi della sicurezza
I tecnici del Festival
Caterina spiega Europhonica
Mattia Frizzera, Servizio Europa
I ragazzi del conservatorio Bonporti
Alessandro Andreatta, sindaco Trento (prima parte)
Alessandro Andreatta, sindaco Trento (seconda parte)
Davide De Marchi, editore RTT
Caterina e Michele leggono frammenti del Manifesto di Ventotene
Puoi embeddare il player utilizzando il codice qui sotto: 

L' "effetto butterfly" di Strike!2018

Intervista al presidente di giuria Swan Bergman

L' "effetto butterfly" di Strike!2018
Swan Bergman, regista e presidente di giuria del progetto-concorso “Strike!Storie di giovani che cambiano le cose”, racconta l'edizione 2018.

di Cristina Degli Agli

Il progetto-concorso “Strike!Storie di giovani che cambiano le cose”, nella serata finale del 10 ottobre, ha premiato le storie più significative di giovani che hanno raggiunto il proprio obiettivo arrivando a un loro traguardo e, allo stesso tempo, per essere una fonte di ispirazione per i coetanei.

La "Street Art" da Diciotto e 13.

Trento Giovani continua la serie di incontri "Diciotto e 13" in Via Belenzani 13, discutendo del ruolo della Street Art a Trento e dintorni

La "Street Art" da Diciotto e 13.
Giovedì 15 al "Civico13" in Via Belenzani 13, il servizio cultura Trento Giovani" presenterà tramite la serie "Diciotto e 13" un approfondimento sulla Street Art

di Fiamma Rodi

Trento inizia a farsi sempre più grigia e fredda in questo piovoso novembre ma ecco che un servizio culturale molto particolare colora le strade della città.

Radio universitarie

Login utente

Con il supporto di

Powered by

coopmercurio