europhonica

Anche a Trento Europhonica on Tour

L'esito delle elezioni europee il tema della tappa trentina del tour della redazione di Europhonica

Anche a Trento Europhonica on Tour
Europhonica on Tour a Trento! al centro dell'incontro l'esito delle elezioni europee
di MIchele Citarda   Arriva anche a Trento il 28 maggio presso l’aula Kessler del dipartimento di Sociologia dalle ore 15.00 alle ore 17.00 “Europhonica on Tour”, ciclo di conferenze patrocinato da RadUni, associazione degli operatori radiofonici universitari.

Elezioni Europee: i Risultati LIVE

Elezioni Europee: i Risultati LIVE
I risultati in diretta da Bruxelles. In collaborazione con il Parlamento Europeo ed Europhonica.

In collaborazione con il Parlamento Europeo ed Europhonica.

L'Europa a portata di smartphone

Citizen's app promette l'Europa "nel palmo della tua mano"

Vorresti avere l’Europa “nel palmo della tua mano”? Citizen’s App è quello che stai cercando. O almeno così sostiene chi l’ha creata, il Parlamento Europeo.
L'Europa a portata di smartphone
Vorresti avere l’Europa “nel palmo della tua mano”? Citizen’s App è quello che stai cercando. O almeno così sostiene chi l’ha creata, il Parlamento Europeo.
Puoi embeddare il player utilizzando il codice qui sotto: 

La Brexit si può revocare?

Le speranze dei pro-UE si sono riaccese: la Brexit non è irreversibile. A dirlo è Sanchez-Bordona, avvocato generale della Corte Europea di giustizia.
La Brexit si può revocare?
Questa settimana le speranze dei pro-UE si sono riaccese: la Brexit non è irreversibile. A dirlo è Manuel Campos Sanchez-Bordona, avvocato generale della Corte Europea di giustizia, in risposta alle domande dei politici scozzesi pro-UE. Il Parlamento britannico è pronto a votare l’11 dicembre per decidere se ratificare l’accordo Brexit raggiunto tra UE e Theresa May.
Puoi embeddare il player utilizzando il codice qui sotto: 

Russia e Ucraina: ma l'Unione Europea?

Il 25 novembre nello stretto di Kerch una nave russa ha attaccato un rimorchiatore della marina ucraina. Il 28 novembre l’Ucraina ha dichiarato la legge marziale.
Russia e Ucraina: ma l'Unione Europea?
Il 25 novembre nello stretto di Kerch, zona strategica del Mare d’Azov, le autorità ucraine hanno dichiarato che una nave della guardia costiera russa ha attaccato un rimorchiatore della marina ucraina, aprendo poi il fuoco su altre due navi e ferendo 6 marinai.
Puoi embeddare il player utilizzando il codice qui sotto: 

Radio universitarie

Login utente

Powered by

coopmercurio