bassi

E voi chi vorreste come nuovo rettore a Trento?

E voi chi vorreste come nuovo rettore a Trento?
Sei candidati e una votazione che si preannuncia lunga. Abbiamo chiesto agli aspiranti rettori cosa ne pensano del passato e delle prospettive dell'ateneo
Giusto il tempo di scegliere chi governerà l’Italia che a Trento è già tempo di una nuova elezione, quella del nuovo rettore che prenderà il posto di Davide Bassi e guiderà l’ateneo per i prossimi 6 anni.
  1. [audio-player]
    [audio-length]

  2. [audio-player]
    [audio-length]

  3. [audio-player]
    [audio-length]

  4. [audio-player]
    [audio-length]

  5. [audio-player]
    [audio-length]

  6. [audio-player]
    [audio-length]

Bassi: il mio successore e il mio futuro

Eccovi l'ultimo contributo dell'intervista con il Rettore!
Che caratteristiche dovrà avere il suo successore? E soprattutto: che cosa farà il sign. Bassi dopo aver lasciato la carica di Rettore?

Bassi: gli scontri fisici mi ricordano altri tempi

Vi ricordate tutti i casini pre elezioni studentesche? Ecco l'opinione del Rettore...a quanto pare potrebbero esserci dei provvedimenti

Bassi: studenti fate presto a laurearvi!

La situazione migliorerà in futuro? Che cosa dobbiamo aspettarci? Il Rettore si esprime riguardo ai tagli sulle borse di studio.

Bassi: io mi fido delle classifiche che mettono Trento al top

Le graduatorie che giudicano gli atenei italiani sono attendibili? Se sì, in che modo sono utili? Il primato di Trento è giustificato? Sanba chiede, Magnifico risponde.

Bassi: Andreatta, dove hai nascosto il progetto della biblioteca?

Uno dei punti dolenti dell' Università di Trento è da sempre la mancanza di spazi. Durante il suo mandato, cosa ha fatto il Rettore per risolvere questo problema? Se la biblioteca di ateneo non è ancora stata realizzata, di chi è la colpa? Le risposte nell'intervista che trovate qui sotto. 

Bassi: Cari dottorandi, vi scrivo...

Un punto dolente delle scorse elezioni studentesche è stato il mancato diritto di voto accordato ai dottorandi. Il Rettore ci spiega il perchè di questa decisione e quale  ruolo è previsto per i dottorandi nel nuovo statuto.

Intervista al Prof. Davide Bassi, Magnifico Rettore dell'Università - Notte dei Ricercatori 2012


Download:
(foto di Alberto Gianera)
(al Rettore Davide Bassi abbiamo chiesto anche qualche altra cosa. Roba di borse e spending review, e l'intervista la trovate qui)

Nuovo statuto - Zambelli lascia la guida del dipartimento

Nuovo statuto - Zambelli lascia la guida del dipartimento
Arrivano con la cadenza di una al giorno le dimissioni nel mondo universitario trentino dopo l'approvazione del nuovo statuto dell'ateneo avvenuta questo lunedì.

Radio universitarie

Login utente

Powered by

coopmercurio