Grassetto, corsivo e testo barrato: le novità di WhatsApp!

Grassetto, corsivo e testo barrato: le novità di WhatsApp!

di Cristina Degli Agli

Novità in arrivo  per WhatsApp. L’app di messaggistica istantanea più famosa al mondo, che conta ormai 1 miliardo di utenti attivi ogni mese, ha infatti introdotto nuove opzioni di formattazione per la scrittura dei messaggi. 

Con la  versione 2.12.535 (per Android), la 2.12.17.(per iOs)  e la versione Web Client di WhatsApp è possibile scrivere in corsivo, in grassetto e addirittura barrare il testo del messaggio.

Come fare? Semplice! Non esiste un pulsante specifico, ma bisogna inserire alcuni simboli e codici per modificare il carattere di ''default'' trasformandolo in grassetto, corsivo e barrato.

Per esempio:

• Per il grassetto basta aggiungere un asterisco (*) prima e dopo la parola: *sanbaradio* 

• Per il corsivo basta aggiungere un underscore (_) prima e dopo la parola: _learachidi_ 

• Per il barrato basta aggiungere una tilde (~) prima e dopo la parola: ~ciao~

L’applicazione, acquistata da Facebook per 19 miliardi di dollari, non si ferma qui: a breve assisteremo ad una vera e propria trasformazione da app di messaggistica ad autentica piattaforma per consentire agli utenti di comunicare direttamente con le aziende con l' attivazione di nuovi accounts.

Whatsapp, inoltre, ha deciso di fare le cose in grande ed allargare i propri orizzonti, cercando di guadagnare popolarità in Asia e Giappone dove WeChat e Line hanno preso il sopravvento.

 

Altro su Sanbaradio

Ecco i dettagli del nuovo accordo tra la Provincia Autonoma di Trento e Trenitalia
Entro il 2018 tutti gli istituti scolastici saranno connessi alla fibra ottica.
Un bimbo si inventa una parola e i social impazziscono. #petaloso
Siete pronti per una nuova Color Run? Si vola tutti alle Hawaii.

Radio universitarie

Login utente

Powered by

coopmercurio