Upload School, riparte il percorso di formazione per i giovani musicisti

In attesa del workshop di settembre, a luglio arrivano le masterclass

Upload School, riparte il percorso di formazione per i giovani musicisti

Parte il 1 luglio al Giardino Solženicyn (ex Santa Chiara) di Trento il percorso di Upload School, l’iniziativa di UploadSounds dedicata alla crescita e alla formazione dei musicisti under 21 che hanno una grande passione per la musica e vogliono compiere i primi passi in questo mondo. Anche quest’anno infatti la School permetterà a 3 progetti musicali junior, formati da musicisti solisti o costituiti in band, di partecipare gratuitamente ad un’attività di produzione musicale di alto livello, che si svolgerà dal 30 settembre al 2 ottobre 2022, assieme a tre tutor e produttori d’eccezione, professionisti della musica con grande esperienza nell’ambito della produzione, come Cesare Petulicchio, fondatore, con Adriano Viterbini, dei Bud Spencer Blues Explosion, ma anche produttore e batterista di molti artisti della nuova scena indipendente italiana, tra cui Motta; Gianluca Taraborelli, alias Johnny Mox, polistrumentista trentino con tre dischi alle spalle, due tour europei, un tour americano e centinaia di concerti in tutta la penisola, oltre che fondatore della meta-band “Stregoni”; e Leonardo Milani, pianista, autore, music producer e compositore attivo da anni nel campo delle produzioni discografiche e nell’ambito delle colonne sonore (“Tutti i santi giorni”, “Il Capitale Umano”, “La Pazza Gioia” di Paolo Virzì). Nella scena musicale italiana, collabora con Taketo Gohara, Pierpaolo Capovilla, Motta, Thony, Giovanni Caccamo e molti altri.

È possibile iscriversi alla Upload School – Music Production trentina a partire dal 20 giugno, basta essere residenti o domiciliati nella Provincia autonoma di Trento e avere dai 14 ai 21 anni (la media di età della band deve essere al massimo di 21 anni). Per farlo, basta inviare entro e non oltre la mezzanotte del 18 settembre 2022 all’indirizzo email school@uploadsounds.eu un brano originale in formato .mp3 in lingua italiana, inglese o tedesca, comprensivo del testo della canzone e di una fotografia rappresentativa del progetto musicale. Per maggiori informazioni, il bando di partecipazione è presente sul sito www.uploadsounds.eu.

3 progetti musicali più interessanti tra quelli iscritti, selezionati da una giuria di qualità formata dagli stessi produttori di Upload School, potranno quindi partecipare al workshop di 3 giorni in presenza presso il Centro Musica di Trento e il Centro Giovani Smart Lab di Rovereto, che dal 30 settembre al 2 ottobre prossimi coinvolgerà i giovani partecipanti in attività di produzione e formazione musicale in plenaria, in sala prove e in studio. In seguito, partendo dalla canzone caricata durante l’apertura del bando, partirà il percorso di produzione musicale vera e propria, per arrivare alla creazione di un brano finito che possa risultare competitivo nell’ambito del più ampio contest di UploadSounds dedicato agli artisti under 35 dell’Euregio.

Quest’anno, inoltre, Upload School si arricchirà di tre Masterclass formative ed informative, aperte a tutti gli appassionati di musica di Trentino, Alto Adige e Tirolo. Tre appuntamenti imperdibili, sul territorio del Comune di Trento, che tra luglio e settembre costituiranno una vera e propria “Road to Upload School – Music Production”, alle quali tutti gli interessati potranno iscriversi per accrescere le proprie competenze e avere maggiori dettagli sui contenuti di quest’iniziativa. Si parte già venerdì 1 luglio dalle 18 alle 20.30 al Giardino Solženicyn (ex Santa Chiara) di Trento, con la prima Masterclass ospitata dall’evento “Tutti al Santaaa” coordinato dall’associazione Inchiostro, dal titolo “Come orientarsi nel mercato musicale? Dalla discografia alla produzione del live”. A discuterne, in un talk che sarà seguito da attività interattive con gli iscritti, tre rappresentanti di importanti etichette e case di produzione: Roberto Riva (We Do Music Solutions), Gabriele Fiorentino (La Tempesta) e Stefano Brambilla (Shining Production). Il secondo appuntamento, venerdì 15 luglio, dalle 18 alle 20.30 sempre al Giardino Solženicyn di Trento, avrà come tema della Masterclass “Nasce prima il testo o la musica? Laboratorio di scrittura della canzone”. Il talk, a cui seguirà un workshop, vedrà come protagonisti tre protagonisti del nuovo panorama rock, pop e rap italiano: Mario dei Bengala Fire, Dodicianni e Maggio. Il percorso delle Masterclass si concluderà quindi a settembre con un terzo imperdibile appuntamento sulla produzione musicale in partnership con un’importante realtà culturale trentina, assieme a due importanti producer di fama nazionale, che saranno annunciati a breve.

Upload School è organizzata dalla Cooperativa Mercurio di Trento, il Centro Musica di Trento e la Cooperativa Sociale Smart Onlus di Rovereto, in collaborazione con la Fondazione Caritro, il Servizio Cultura, Turismo e Politiche giovanili del Comune di Trento e Itas Mutua, nell’ambito della piattaforma euroregionale UploadSounds, co-finanziata – tra gli altri – dalle Province autonome di Trento e Bolzano e dalla Regione autonoma Trentino-Alto Adige.

Altro su Sanbaradio

Sabato 12 ottobre nel Foyer del Teatro di Pergine appuntamento con gli Eugenia Post Meridiem
La cantautrice trentina presenta in teatro il suo ultimo disco
Sabato 12 dicembre giunge alla sua conclusione il contest musicale euroregionale
La band trentina soffierà all'interno della Bookique una ventata di novità musicali appena sfornate, suonando dal vivo il suo nuovo album, Canicola. Fatti travolgere!

Radio universitarie

User login

Con il supporto di

Powered by

coopmercurio