TEDxTrento 2017. On-line i biglietti per la quinta edizione

TEDxTrento 2017. On-line i biglietti per la quinta edizione

Oltre 50 speaker in 4 anni, il Teatro Sociale sempre sold out, stimoli, sinergie e soprattutto nuove idee. Si avvicina la data di TEDxTrento, l’evento che trae ispirazione dalla conferenza mondiale promossa dall’organizzazione non-profit TED, ormai punto di riferimento internazionale sulle tendenze in tema di creatività e innovazione. Da alcuni giorni è possibile prenotare on-line il proprio posto in vista del 25 novembre, data dell’evento, di cui l’Università di Trento è ente promotore. Il tema di quest’anno completa quelli dei due anni precedenti in un percorso che porta dall’idea alla sua realizzazione. Dopo l’invito a mettersi in gioco dell’edizione 2015, intitolata “Il coraggio di osare”, e le “Prove di volo” dell’anno successivo, questa sarà l’edizione dell’azione, del F.A.R.E. - acronimo che sta per “Fidati, Agisci, Rischia, Esplora”.

La macchina organizzativa di TEDxTrento funziona già a pieno ritmo e preannuncia un’edizione ricca di novità. Tra queste anche una “Junior Class” destinata al pubblico più giovane.

La quinta edizione di TEDxTrento si avvicina. L’evento, nato come attività indipendente su iniziativa di un gruppo di appassionati dello “spirito TED”, promuove la creatività, il pensiero fuori dagli schemi, la ricerca e la nuova imprenditorialità, dando voce a testimonianze positive che possono essere di stimolo per la società. Un approccio dinamico che quest’anno trova massima espressione nel tema che farà da fil rouge ai talk sul palco:  “F.A.R.E.”, un impegno che ne racchiude tanti, un verbo che, al suo interno, ne comprende molti: Fidati, Agisci, Rischia ed Esplora. Quattro motti per un evento che animerà il Teatro Sociale di Trento con l’obiettivo di dipingere una nuova pagina di innovazione. TEDxTrento 2017 si preannuncia come “Una giornata piena di incontri appassionanti e colori sgargianti, come la tavolozza di un bravo pittore” racconta Mirta Alberti, curatrice dell’evento.

I nomi degli ospiti attesi per questa edizione saranno svelati nel corso delle prossime settimane. La selezione impegna gli organizzatori per tutto l’arco dell’anno al fine di comporre un evento in grado di abbracciare diverse discipline e di farlo sempre da una prospettiva inaspettata. Gli ospiti saranno chiamati ad intrattenere e incuriosire il pubblico del Teatro Sociale con talk brevi, incisivi e di una durata massima di 18 minuti, come detta l’approccio TED, un format lanciato nel 1984 e ormai conosciuto in tutto il mondo. La partecipazione a questo evento rappresenta un’esperienza arricchente per chi assiste ma anche per chi affronta il palco ed è il culmine di un intenso percorso di preparazione con l’affiancamento dei coach di TEDx. Il legame che si crea con questa iniziativa, inoltre, perdura nel tempo, come testimonia la collaborazione di numerosi ex speaker nell’organizzazione.

Uno di questo è Walter Klinkon, che incantò il pubblico dell’edizione 2014 con un TED in grado di stimolare al miglioramento e alla crescita personale attraverso la magia. Klinkon si dedicherà quest’anno al pubblico più giovane dell’evento, quello under 17, per il quale è stata pensata una speciale “Junior Class” in cui seguire l’evento insieme ai propri coetanei, con tanti stimoli formativi e intrattenimento.

TEDxTrento è promosso grazie alla collaborazione di Università di Trento, Audi, Trentino Sviluppo, Waldner, Muse, Associazione Artigiani e Piccole Imprese della provincia di Trento, Aquafil, Mediocredito Investitions Bank, Banking Care, NHTrento, Cantina Rotaliana, con il patrocinio della Provincia autonoma di Trento e del Comune di Trento.

 

Altro su Sanbaradio

Dalle Dolomiti al mondo. Ce ne parlano Mirta Alberti e Claudio Ruatti
Il MuSE con il FabLab nel collegamento da Trento
Scadenza il 30 settembre!

Radio universitarie

Login utente

Powered by

coopmercurio