StazionA a Trento

StazionA a Trento

di Anna Kovaleva

Può una semplice stazione dei treni trasformarsi in un luogo di incontro tra l’arte, la musica e il teatro? Certo che sì! “StazionA a Trento” è una rassegna di eventi artistici che animeranno la stazione di Trento con performance teatrali, esposizioni di fumetti e scatti fotografici, organizzata dal gruppo “Gli informali” grazie al premio per il concorso TN18 – OLTRE LE MURA indetto dal Comune di Trento. Viaggiatori, pendolari, trentini in partenza verso le vacanze o semplici curiosi avranno la possibilità di esplorare la stazione di Trento in una nuova veste da sabato 30 giugno a venerdì 6 luglio.

Di seguito il programma della rassegna:

-          Nella "sala giornali" “LA COMICA ATTESA”: esposizione temporanea di vignette umoristiche a tema “luoghi comuni in stazione” di Mattia Franceschini

-          Nelle "sale d'aspetto sui binari" "FORWARD": esposizione temporanea degli elaborati grafici dell'artista Gennaro Bisogno

-          Nel sottopassaggio sud "STAZIONA A TRENTO CONCORSO": esposizione temporanea a tema “un altro luogo di fantasia o realtà” con opere realizzate dagli studenti della scuola d’Arte Alessandro Vittoria di Trento
Tutti gli spazi espositivi saranno liberamente visitabili durante la settimana della rassegna negli orari di apertura della stazione. 
Sono previste delle visite guidate gratuite (30’ l’una) nei seguenti orari:
- Sabato 30 giugno ore 15.30 e 17.00
- Domenica 1 luglio ore 10.00- 13.00- 15.30 
- Giovedì 5 luglio ore 20.00
- Venerdì 6 luglio ore 20.00
Per partecipare alle visite guidate è preferibile prenotare al numero 3473537792 (Stefania)

-          SABATO 30 GIUGNO e DOMENICA 1 LUGLIO ore 16.00 e 18.00; VENERDì 6 LUGLIO ORE 20.30:
“L’UOMO MOBILE- SCHIZZI DI VIAGGIO” nell'ingresso della stazione:
Spettacolo teatrale a tema. Studenti universitari in crisi, pendolari a metà, turisti momentanei, temerari avventurieri. Chi frequenta ogni giorno la stazione di Trento? Abbiamo provato a rubare immagini, sensazioni, aneddoti: brevi schizzi di viaggio che raccontano il mondo dai sedili del treno.
(30’) Intervento teatrale a cura di Marta Marchi e Clara Setti

-          DOMENICA 1 LUGLIO ore 20.30: nello “Spazio Voice”(ristorante della stazione) la serata:

Il trentino dei treni, storie di mobilità trentine, tra passato e futuro 
Una serata per raccontare la nascita e l’evoluzione ferroviaria in Trentino A. A. dalle prime tratte sino ad arrivare ai giorni nostri e ai progetti delle nuove tratte ferroviarie valligiane; ma anche il treno in quanto mezzo di trasporto sostenibile assieme alle iniziative d’avanguardia sulla mobilità che rispetta l’ambiente e le persone.

-          FUORI BINARIO “Spazio Voice”(ristorante della stazione): Domenica 1 luglio ore 11.00: Premiazione degli artisti dell’Istituto d’Arte Alessandro Vittoria. Verranno premiati i migliori tre lavori degli artisti partecipanti al bando di concorso “StazionA a Trento” dal tema “un altro luogo di fantasia o realtà”.

-          FUORI BINARIO “Spazio Voice”(ristorante della stazione): Domenica 1 luglio ore 12.30: Passeggiata cittadina con letture a tema (30’) partenza da via Suffragio- bar Porteghet e arrivo in stazione dei treni; in collaborazione con “Una strada di libri” e Federico Zappini

-          FUORI BINARIO “Spazio Voice”(ristorante della stazione): Domenica 1 luglio ore 17.00: Presentazione del progetto fotografico di mappatura degli spazi non considerati da Google Street View (40’) proiezione delle fotografie e presentazione con l’autore, il fotografo Alessandro Calabrese

-          GIOVEDì 5 LUGLIO ore 20.30: nello “Spazio Voice”(ristorante della stazione) la serata:

Storie di convivenza a Trento e Altrove. Una serata per parlare della Trento contemporanea in relazione al tema della convivenza attraverso i contributi degli attori sociali che vi operano quotidianamente; ma anche il racconto di esperienze, letture e proiezioni di realtà trentine che lavorano altrove e vivono situazioni di scontro e confronto fra culture.
 

Altro su Sanbaradio

Al via la mostra che racconta il significato del '68 per Trento e per il mondo
Una mostra fotografica sulle esperienze indiane dell'associazione Greenfarm Movement
Un'isolita asta: spazi del quartiere San Martino cercano artisti da accogliere per relazione di amore reciproco e duraturo. Tutto questo in vista di San Martino Dentro

Radio universitarie

Login utente

Powered by

coopmercurio