Serata finale de "L'Ateneo dei Racconti": chi sarà il vincitore?

Martedì 16 maggio verranno proclamati i vincitori della sesta edizione del concorso letterario "Ateneo dei Racconti".

Serata finale de "L'Ateneo dei Racconti": chi sarà il vincitore?

di Fiamma Rodi

Qualsiasi giovane scrittore sogna di vedere il proprio racconto messo in scena su un palcoscenico, i suoi personaggi, la sua storia prendere vita in una pièce diretta da un regista teatrale. Questo è ciò che è accaduto ai dieci finalisti de "L'Ateneo dei Racconti".

Il concorso, aperto a tutti gli studenti iscritti all'Università di Trento, ha dato la possibilità a dieci ragazzi di portare avanti un progetto che fonde la scrittura creativa e la performance teatrale.

Due diverse giurie, letteraria e studentesca, hanno fatto una prima selezione di dieci racconti che sono stati inscenati al teatro Sanbapolis nei giorni di martedì 9 e mercoledì 10 maggio. Tutti i testi sono stati recitati dagli stessi autori che, a loro volta, hanno scelto diverse modalità di accompagnamento: alcuni hanno recitato il proprio racconto accompagnati da un sottofondo musicale, altri con immagini che scorrevano passo passo con la narrazione e altri ancora hanno scelto una coreografia o una scena recitata, tutti sotto la guida del regista teatrale Guido Laino.

I dieci finalisti sono:
Anno Nuovo di Sofia Astegiano; Enya-dedicato a tutte le donne di Giulia Formolo; In memoria di Frank di Simone Micheletti; La casa degli amori contorti di Andrea Guelfi; Ogon' di Giulia Santinon; Sconosciuta di Cristina Galvagni; Tango di Luciano De Francesco; Tutti i rosa della Bertilla di Stefano Berlato; Un soffio color rosa di Giovanni Piccinelli e Vergogna di Simone Spera.

I dieci racconti finalisti sono stati scelti da due giurie: una letteraria formata da Davide Longo, scrittore e docente di scrittura presso la Scuola Holden di Torino, Carla Gubert, docente di Letteratura Italiana Contemporanea presso il Dipartimento di Lettere dell'Università di Trento, Walter Nardon, scrittore e docente di Lettere nella Scuola media superiore e Rossella Sangermano, in rappresentanza dei Gruppi di Lettura della Biblioteca Civica di Trento: la giuria ha letto tutti i racconti pervenuti alla mail di registrazione del concorso scegliendo i dieci per la manche finale. La giuria studentesca, formata da undici studenti provenienti da diverse facoltà dell'Ateneo, ha scelto il primo tra i selezionati e un secondo degno di menzione.

Una giuria artistica, infine, formata dagli attori Francesca Sorrentino e Andrea Albertini, Mariasole Bannò, docente di Economia e Organizzazione aziendale presso il DISI ed Elena Berengoi della Compagnia Teatrale Clochart si è occupata delle piecès teatrali pervenute.

La serata di chiusura si terrà martedì 16 maggio al Teatro Sanbapolis alle ore 21 nel corso della quale verranno assegnati: il miglior racconto per la giuria letteraria, il miglior racconto per la giuria studentesca e la migliore performance per la giuria artistica.

Nel corso della serata vi sarà anche una performance teatrale di EstroTeatro, ispirata al racconto "Conflitto generazionale del Carbonifero" di Italo Calvino. Tutte le serate, presentate da Sanbaradio, sono state realizzate con il Centro Teatro del Comune di Trento.

 I dieci finalisti potranno inoltre partecipare a un laboratorio di due giorni condotto da Davide Longo, scrittore e docente della Scuola Holden; i racconti verranno pubblicati sul sito www.operauni.tn.it e successivamente anche in formato cartaceo.

Questa sesta edizione ha dimostrato ancora una volta che scrittura, poesia, musica e teatro mantengono in vita l'essenza di tutti noi che amiamo la cultura e che questi giovani scrittori, poeti, musicisti e attori sentono forte dentro di sé la voglia di comunicare.

Chi saranno quindi i vincitori di questa edizione de "L'Ateneo dei Racconti"? Non vi resta che partecipare alla serata del 16 maggio e scoprirlo con noi.

Altro su Sanbaradio

"Tutti i rosa della Bertilla" ha vinto il primo premio al concorso letterario dell'ateneo: segue un'intervista all'autore.
Presentazione del ciclo di conferenze "Mafie oltre Confine: un contrasto politico efficace è possibile?"
"Il Trentino per la biodiversità", tutte le iniziative organizzate dal Muse
Una mattinata intrisa di yoga, musica, arte e brioches gratis.

Radio universitarie

Login utente

Powered by

coopmercurio