Sabato torna UploadOnTour con Le Capre a Sonagli al Molin de Portegnach

Humus, Perin e Barbarossa e Sorrow Down in apertura!

Sabato torna UploadOnTour con Le Capre a Sonagli al Molin de Portegnach

Ritorna già questo sabato 3 febbraio UploadOnTour in Trentino, con un live all'insegna del rock e delle sonorità più all'avanguardia al Molin de Portegnach di Faver in Val di Cembra (TN). Protagonisti della serata saranno Le Capre a Sonagli, che suoneranno di nuovo dalle nostre parti dopo aver sorpreso tutti al SotAlaZopa 2016. In apertura, si esibiranno tre giovani band iscritte alla piattaforma UploadSounds (www.uploadsounds.eu), a rappresentanza delle tre province dell'Euregio: Humus (Trentino), Perin&Barbarossa (Alto Adige) e Sorrow Down (Tirolo). L'evento è organizzato in collaborazione con l'associazione locale Sorgente '90.

Ascolto #1: Le Capre a Sonagli - "Gallo da combattimento" - https://youtu.be/Wyq2SBjD7Bc

La storia de Le Capre a Sonagli comincia nel 2000. Tante le date, i dischi, le collaborazioni importanti. "CANNIBALE", uscito nel marzo 2017, è un lavoro stoner folk nel quale storie e tematiche differenti vengono collegate dallo sguardo obliquo che, ormai, è la cifra distintiva del gruppo: se la Morte viene trattata in maniera grottesca e non spaventevole, la Sfiga è una nonna che porta iella; un sacrificio umano diventa la scelta personale di una donna che si immola per la sua divinità; Icaro un folle a cui il Padre raccomanda di stare attento a non scottarsi. "Cannibale" è un lavoro non commerciale, dal sound complesso ed estremamente originale. Caratteristica che è sempre stata la cifra distintiva di un gruppo che non ha paura di sentirsi definito "cristallino e sporchissimo al tempo stesso".

Ascolto #2: Humus - "Gemiti" - https://youtu.be/2L61nH7QZBc

E ritornano ad Upload e al Molin anche gli Humus, band di Trento attiva dal 2012. La formazione attuale del gruppo è composta da Marco Palombi (voce/chitarra), Lorenzo Faes (chitarra), Fabrizio Lettieri (batteria) e Stefano Negri (basso). Rock senza fronzoli, voce cruda, testi in italiano. Il loro ultimo album, registrato e mixato da Fabio de Pretis al Blue Noise Studio di Mattarello e masterizzato da Andrea Suriani presso l’Alpha Dept Studio di Bologna, si intitola “Cambia Voce” ed è uscito a luglio 2017. La band nel corso degli anni ha macinato numerosi concerti e aperto a band del calibro di Gogol Bordello, Fatso Jetson, Willie Peyote e Gazebo Penguins. Se lo sguardo de Le Capre a Sonagli è spesso obliquo, il loro è bello dritto e talvolta decisamente cattivo.

Ascolto #3: Sorrow Down - "Masks" - https://youtu.be/Q7TC8TpreUE

La cattiveria (musicale) di certo non manca nemmeno ai Sorrow Down, gruppo austriaco iscritto alla piattaforma UploadSounds proveniente da Reutte in Tirolo. C'è chi si definisce alternative rock, ma le tinte metal e stoner presenti nei loro giri di chitarra e nel graffio della voce del cantante sottolineano subito quale sia il background di questo terzetto. Il nuovo EP "Emperidom", uscito la scorsa primavera, è stato anticipato dal singolo "Masks". Sicuramente sapranno rendere onore live al tiro che li contraddistingue nel loro album.

Ascolto #4: Perin&Barbarossa - "Rock" - https://youtu.be/aLd9MHGLTOU

Ovviamente, last but not least Perin&Barbarossa. Anzi saranno loro ad aprire la serata al Molin de Portegnach armati solo di chitarra e fisarmonica. Il pazzo duo altoatesino di Brunico parla un italiano strano e fa musica strana (sì ok, è folk, ma è anche molto di più). L'unica cosa certa quando ci sono loro nelle vicinanze è la carica esplosiva che i loro due strumenti insieme riescono a sprigionare. Genere indefinibile, tecnica perfetta, ballo assicurato. Si sono distinti nel 2016 come miglior band Upload per la provincia di Bolzano e hanno reso meno bagnata la pioggia della prima serata del SotAlaZopa di quell'anno. Ora, ritornano in Trentino, più fuori che mai. Quindi, venite ad ascoltarli.

Che altro c'è da dire? Ci vediamo sabato al Molin de Portegnach di Faver (TN - di cui sopra vedete un'invitante diapositiva) per una nuova data di UploadOnTour. Vi assicuriamo che è poco distante da Trento (massimo 20 minuti): provare per credere. Porte aperte dalle 20.30. Concerti dalle 21.00. Ingresso gratuito. Daje tutta.

Evento Facebook: https://www.facebook.com/events/2008480122727075/

di Serena Bressan

Altro su Sanbaradio

Sabato 11 febbraio al Molin de Portegnach di Faver (TN) si esibiranno Sequoyah Tiger, Beavers from Mars, Subcutanea e MIM, per la seconda data di Upload on Tour in Trentino.
UploadSounds festeggia i suoi primi dieci anni e lo fa con un’edizione speciale con tantissime novità.
Sabato 20 gennaio 2018 ricomincia Upload on Tour. Prima tappa in Primiero all'Hotel Isolabella, con headliner Elso (Electro pop - Genova).
Torna anche quest'anno il festival Upload! Il 3 novembre 2015 si sono aperte le iscrizioni per partecipare all’edizione 2015/2016.

Radio universitarie

Login utente

Powered by

coopmercurio