Perché dovremmo occuparci dello Yemen?

Amnesty International a Trento

Perché dovremmo occuparci dello Yemen?

di Giuseppe Tirelli

 

Giovedì 5 aprile a Trento, alle ore 20:30 presso la Sala conferenze della Fondazione Caritro in via Calepina 1 a Trento, si parlerà delle responsabilità italiane nella guerra in Yemen, in un incontro organizzato dal gruppo trentino di Amnesty International. Milioni di sfollati, epidemie di colera, e da ultimo l'esplodere della carestia: quella dello Yemen costituisce una delle peggiori crisi umanitarie al mondo. Si continua a non parlare della guerra nonostante più di 22 milioni di persone nel paese hanno bisogno urgente di assistenza umanitaria. Un conflitto dimenticato in cui l'Italia è complice di gravi violazioni dei diritti umani, in quanto fornitrice di armi all'esercito saudista.

 

Ci aiuteranno a capire meglio la situazione Paolo Bensi, attivista di Amnesty e conoscitore del patrimonio culturale dello Yemen, e Giorgio Beretta, analista dell'Osservatorio permanente sulle armi leggere e politiche di sicurezza e difesa (Opal) di Brescia e della Rete italiana per il Disarmo, nonché collaboratore di Unimondo.

 

Radio universitarie

Login utente

Powered by

coopmercurio