La Bitumcalor batte Napoli e conquista la finale per la LegaDue

La Bitumcalor batte Napoli e conquista la finale per la LegaDue
  La Bitumcalor batte Napoli e conquista la finale per la LegaDue 87 a 61 il risultato finale in favore di Forray e compagni.
  La città di Trento ha vissuto una serata di basket meravigliosa, una serata in cui la Bitumcalor Trento ha battuto, o meglio abbattuto, la BPMed Napoli per 87 a 61: Forray e compagni hanno giocato una partita pressoché perfetta per 40’ davanti ai 2300 spettatori del PalaTrento, togliendo ogni speranza di vittoria a Napoli, venuta a Trento con l’ambizione di ribaltare il risultato di gara 1. La formazione di coach Buscaglia si qualifica così meritamente per la finale per la LegaDue contro la vincente della sfida Chieti-Treviglio, che per ora è in situazione di perfetta parità, 1 a 1. La squadra bianconera invece può festeggiare una storica finale, che i ragazzi di coach Buscaglia si sono meritatamente guadagnati con quattro prestazioni di altissimo livello in questa serie di playoff.
  La cronaca: la partita entra subito nel vivo con altissime percentuali di realizzazione per entrambe le squadre. Dopo 5’ il punteggio vede gli ospiti avanti per 11 a 17 grazie ai canestri di Rizzitiello e Gatti. Trento però è in serata di tiro e con i canestri di Pazzi, 15 punti con 4/6 da tre e 6 rimbalzi, piazza un parziale di 13 a 3 che porta Trento avanti sul 24 a 20 alla fine del primo quarto. Spanghero e Pascolo sono subito protagonisti a inizio secondo quarto e al 15’ la Bitumcalor Trento ha il primo consistente vantaggio sul 35 a 28: Napoli fatica a trovare la strada del canestro grazie ad una difesa molto attenta con Conte e Santarossa protagonisti e così Trento può allungare alla fine del secondo quarto fino al 44 a 31 di metà gara. Forray inizia subito il terzo quarto con un canestro dei suoi: Napoli prova la zona ma Fiorito e Spanghero, 8/11 in due, puniscono sistematicamente dai 6.75. Trento è un fiume in piena e sostenuta dai propri tifosi dilaga fino al 68 a 46 di fine terzo quarto. La Bitumcalor Trento è inarrestabile e Napoli, priva di Musso, espulso nell’ultimo quarto, non può opporre resistenza. Alla fine la Bitumcalor Trento può festeggiare un successo incredibile che regala una storica finale del campionato di D.N.A. Bitumcalor Trento.

Brandani 2, Pascolo 11, Spanghero 15, Santarossa 4, Fiorito 14, Pazzi 15, Negri 11, Medizza, Conte 11, Forray 4. All. Buscaglia BPMed Napoli. Sabbatino 2, Musso 6, Bastone 7, Gatti 12, Iannilli 8, Rotondo 4, Rizzitiello 11, Porfido ne, Guastaferro 4, Lenardon 7. All. Bartocci

Radio universitarie

Login utente

Powered by

coopmercurio