Giornata dell'Autonomia: un breve programma

Giornata dell'Autonomia: un breve programma

di Giuseppe Tirelli

Il 5 settembre, come ormai da tradizione, il Trentino ricorda il giorno in cui, nel 1946, Alcide Degasperi e Karl Gruber firmarono l'Accordo di Parigi, da tutti riconosciuto come la Magna Charta dell'autonomia altoatesina. La Giornata dell'Autonomia rappresenta anche l’occasione per Giunta, Consiglio e amministrazione provinciale per aprire le proprie porte alla cittadinanza. Anche in questa edizione sarà quindi possibile visitare uffici e sale riunioni di Palazzo Widmann (Bolzano) e la Sala Depero del palazzo della Provincia di Trento.

Quest'anno, inoltre, gli eventi si distribuiranno in un arco di tempo più lungo ed accompagneranno la riflessione con arte e musica. Il 1 settembre si terrà sempre in Provincia un seminario sulla cultura dell'Autonomia. Domenica sera, al teatro Sociale, un concerto dell'orchestra Haydn (ingresso libero previo ritiro del biglietto). Nella serata del 5 settembre, nel cortile del Muse, spazio alla musica rock e reggae con i Rebel Rootz. Sabato 9 ancora porte aperte al Palazzo della Provincia e tanto altro.

Altro su Sanbaradio

Apre la stagione del Teatro Sanbapolis con un programma attento ai giovani, curato dall'Opera Universitaria e dal Centro Servizi Culturali Santa Chiara.
Opportunità per giovani talenti

Radio universitarie

Login utente

Powered by

coopmercurio