From Farm to Fork

Portiamo in tavola la sostenibilità

FROM FARM TO FORK: PORTIAMO IN TAVOLA LA SOSTENIBILITA’

 

Il 29 settembre non è solo la seconda giornata internazionale di consapevolezza sulle perdite alimentari e gli sprechi, ma è anche la deadline della challenge “From Farm to Fork“ lanciata dall’Università di Trento in collaborazione con la municipalità della città ed ECIU ( European Consortium of Innovative Universities).
La sfida affronta tematiche molto attuali: elaborare soluzioni più moderne ed innovative in merito alla distribuzione e alla consegna della produzione agricola locale.
La domanda quindi è: come si potrebbe migliorare la distribuzione dei prodotti agricoli a filiera corta in base alle esigenze dei consumatori?
L’obbiettivo sarebbe facilitare il rilancio dell’agricoltura sostenibile ed incoraggiare l’interazione tra produttori e acquirenti.
Tramite queste nuove proposte si consentirebbe uno stile di vita più sano alla popolazione, la quale avrebbe così comodamente a disposizione ottimi prodotti a filiera corta.
Allo stesso tempo si potrebbero aiutare i piccoli agricoltori locali.
Questa tematica è particolarmente rilevante perché sarebbe importante creare un senso di comunità tra produttori e consumatori, per rendere questi ultimi più consapevoli e se possibile coinvolti, anche nella parte di rischio delle attività agricole, supportandole in caso di difficoltà.
Questo è anche uno degli obbiettivi delle CSA, Comunità a Sostegno degli Agricoltori delle quali abbiamo sentito parlare durante l’ultima Notte dei Ricercatori.
Il messaggio che si vorrebbe passare è quello di non essere utilizzatori dell’ambiente ma consumatori consapevoli, disponibili a creare una comunità produttore-consumatore in grado di autosostenersi.
Se siete interessati l’application è molto semplice, basta inoltrare la domanda entro il 29 settembre sul sito web di ECIU dedicato.
Il 15 novembre, online,  si terrà la prima presentazione della challenge, delle tematiche e del programma, ci saranno poi altri incontri ed il 29 novembre i partecipanti presenteranno per la prima volta il loro progetto.
La sfida si concluderà il 16 dicembre con le presentazioni finali dei progetti e la proclamazione del team vincitore.
Agli iscritti verrà fornito un quadro di riferimento che illustri la challenge e gli obbiettivi specifici.
Si procederà inizialmente con un’analisi delle tematiche e la ridefinizione delle stesse in sotto-sfide più specifiche, in modo da poter affrontare meglio le problematiche proposte.
Successivamente verrà definito dai partecipanti un target ed un piano d’azione concreto, finalizzato all'implementazione e alla verifica delle idee sviluppate.
Questo progetto vi darà la possibilità di confrontarvi a livello internazionale con altri ragazzi e provare a fare davvero la differenza aiutando un settore che coinvolge tutti noi.
Se siete interessati o anche solo incuriositi da queste tematiche, passate sul sito di Nutrire Trento,  troverete chiarimenti, informazioni ed eventi incentrati sulla sostenibilità agroalimentare ed ambientale.
Inoltre, sapete la novità? Nutrire Trento è anche un blog! Lo troverete ricco di articoli e suggerimenti utili a tenervi  sempre aggiornati sul settore ambientale e della filiera corta. 

 

 

Radio universitarie

Login utente

Con il supporto di

Powered by

coopmercurio