Fantasia alla regia

Fantasio - Festival internazionale di Regia Teatrale

Fantasia alla regia

di Lorenzo Zaccaria

 

Alla sua diciottesima edizione, anche quest’anno torna Fantasio, festival internazionale di Regia Teatrale, organizzato da EstroTeatro, Gruppo Teatrale “Gianni Corradini” e TeatroE.

Il festival torna nel teatro storico della sua prima edizione, a Villazzano, dove si terranno le serate finali del concorso, il 23 e 24 novembre, e un interessante piccolo cartellone di corredo.

I registi selezionati, otto e provenienti dall’intero globo, dovranno confrontarsi allestendo una rappresentazione tutti dello stesso copione. Quest’anno è stato scelto Carlo Goldoni (e non a caso, visto che questa è un’edizione d’anniversario - Goldoni s’impose anche alla prima edizione) e in particolare il testo della Locandiera. Quale atto in particolare della commedia sarà poi svelato all’inizio del festival a tutti i partecipanti.

Lo scopo è quello di stuzzicare la fantasia dei registi, che dovranno confrontarsi su un testo in maniera originale, senza stravolgerlo naturalmente. Fantasio vuole essere un festival della scoperta scenica e recitativa, un festival dell’entusiasmo verso quest’arte.

Giorno per giorno, ma per un periodo breve, i registi lavoreranno a Villazzano, dove si confronteranno tra loro, modellando la compagnia d’attori assemblata per l’occasione e messa a loro disposizione. Questo vuole essere un’espressione d’arte fortemente collettiva, per i registi, gli attori e per chiunque sia interessato a curiosare durante la lavorazione. Un festival aperto a tutti e con tutti.

Assieme al concorso saranno quindi presenti altre rappresentazioni legate all’ambiente del Festival. Sabato 11 novembre, alle 20.45, si metterà in scena Trittico o della Semplicità del Male, progetto vincitore dell’anno scorso. Mercoledì 15, allo stesso orario, ci sarà My Life. 1 Agosto – 31 Luglio, progetto di regia di Mirko Corradini, direttore artistico del Festival. Infine Sabato 18, allo stesso orario, ci sarà Lo soffia il cielo, opera vincitrice dell’edizione 2015.

Le due serate finali sono giovedì 23 e venerdì seguente, alle ore 20.30, quando saranno rappresentate in ordine tutti gli allestimenti in gara e sarà alla fine eletto il vincitore.

Fantasio è teatro. Fantasio è partecipazione, coinvolgimento, curiosità e innovazione. Diciotto anni fa nacque così. Diciotto anni dopo la filosofia non è cambiata. È solo più solida, ancora più convinta che il teatro è scena ma quel che succede fuori scena, dietro le quinte, è teatro “più vero”.

Altro su Sanbaradio

Inizia a gennaio un palinsesto di otto performance teatrali che a Trento fondono teatro e divulgazione scientifica
Lo spettacolo Lo soffia il cielo - Un atto d'amore è andato in scena Sabato 18 Novembre al teatro di Villazzano
L'Accademia di comunicazione e spettacolo Scuola di teatro SPAZIO 14 riapre le iscrizioni ai corsi!
Continuano gli eventi del Festival "Tutti nello stesso piatto": giovedì 12 Novembre proiezione del documentario Cowspiracy.

Radio universitarie

Login utente

Powered by

coopmercurio