Da vicino nessuno è normale – Spettacolo di danza

Da vicino nessuno è normale – Spettacolo di danza

di Lorenzo Toniolo

Cosa vedono gli altri in noi? Qual è l’immagine che percepiscono? Cosa pensano? Quale è il modello che devo seguire per essere accettato nella società contemporanea?

Un momento: davvero essere come mi vuole la maggioranza mi rende migliore?

Non solo un’esibizione artistica, “Da vicino nessuno è normale”, è uno spettacolo che indaga le unicità del singolo, il suo stile, che lo contraddistingue dagli altri.

Martedì 28 dalle ore 21:00 alle 22:30 presso il Teatro Sanbapolis (via della Malpensada 82, Trento).

Spettacolo di danza contenuto nella rassegna UNIVERSITÁ ESTATE 2016 promossa dall'Opera universitaria di Trento. Prodotto da Ritmomisto in collaborazione con La Nuda Compagnia; Direzione artistica Manuela Zennaro, regia Antonella Fittipaldi.

Prendendo liberamente ispirazione da "Olga di carta" di Elisabetta Gnone verrà affrontato il tema della diversità. Inserito come anteprima del Festival "Ama chi ti pare - V EDIZIONE" organizzato da "la Nuda compagnia" diretta dalla regista Antonella Fittipaldi.

Indagando la singolarità, anzi, la bellezza della singolarità, si passerà una serata godendo di uno spettacolo artistico, magari tornando a casa con qualche domanda in più, riflettendo su qualche spunto.
Attraverso le differenze e le diverse caratteristiche si proverà a scoprire il bello, il particolare che da lontano non si scorge ma, se si ha un po’ di voglia di avvicinarsi, di scoprire e indagare, non passa inosservato.

Messaggio che si trasmette tramite un viaggio attraverso il mondo la danza, che vedrà sul palcoscenico diversi stili, dal Modern al Classico, dall’Hip Hop al Latino passando persino per il Cheerleading, che daranno vita ai personaggi della storia.

Gli allievi di Ritmomisto si esibiranno nella serata, attraverso differenti stili di danza: hip hop, danza moderna e contemporanea, cheerleading, capoeira, danza classica, danze latine
Le coreografie sono di: Sergio Reolon, Seydi R. Gutierrez, Carlotta Nardi, Giada Moser, Barbara Failo, Paulo H. Cruz

Ingresso gratuito

Altro su Sanbaradio

Torna a Trento il festival della danza Y Generation. Un'occasione per far conoscere a grandi e piccini il mondo dell'arte e riflettere su tematiche molto importanti.
Tre donne, tre destini che si incontrano sullo sfondo di una Grande Guerra,che è tutte le guerre.
Cosa vuol dire essere donna? Risponde una Gatta, nel nuovo concerto-spettacolo di Bottega Buffa.
Dal 21 al 29 Luglio torna Drodesera a Centrale Fies di Dro (TN)

Radio universitarie

Login utente

Con il supporto di

Powered by

coopmercurio