CampoSaz 2014: un workshop di architettura e design nel cuore delle Dolomiti

CampoSaz 2014: un workshop di architettura e design nel cuore delle Dolomiti

CampoSaz 2014 è un workshop d'architettura e design promosso dalle associazioni culturali trentine Aguaz e Campomarzio, con il patrocinio dei Comuni di Transacqua e di Fiera di Primiero, che mira a promuovere l’interazione tra diverse discipline e professionalità legate all’ambito della progettazione. Il workshop ha lo scopo di selezionare 12 giovani partecipanti provenienti da tutto il mondo per dare vita ad un vero e proprio campo di progettazione in scala 1:1, che avrà luogo dal 29 agosto al 6 settembre 2014, a Transacqua (TN) in Valle di Primiero. L'iniziativa si terrà all'interno di un piccolo borgo storico, in un contesto territoriale dotato di grande valore paesaggistico e posto ai piedi delle Dolomiti. Il bando internazionale di partecipazione è scaricabile al sito www.sotalazopa.it. Il progetto, infatti, è strettamente collegato al grande festival eco-rock Sot Ala Zopa, che si terrà il 12 e 13 settembre a Tonadico di Primiero (TN).

Nello specifico, CampoSaz consiste in un workshop estivo dedicato a giovani architetti e designer di età compresa tra i 18 e i 35 anni i quali, durante i nove giorni di campo, dovranno progettare e realizzare fisicamente dei piccoli interventi di valorizzazione urbana e del paesaggio, sviluppando delle tematiche predefinite. Obiettivo dell'iniziativa è quello di condensare in un'unica esperienza i processi di progettazione e realizzazione pratica di un’opera, valorizzandone l'intero processo creativo. CampoSaz vuole sottoporre alla pubblica attenzione la necessità di nuovi punti di vista e di nuovi approcci progettuali attraverso i quali poter reinterpretare aspetti problematici delle realtà urbane locali. L'iniziativa sottolinea, inoltre, l'importanza dell'impiego di materiali sostenibili e disponibili localmente, come il legno, nel processo edilizio.

Durante il workshop, i partecipanti alloggeranno in un campo tende da loro stessi allestito, presso il parco Clarofonte, e dovranno organizzarsi collettivamente nella preparazione dei pasti per i quali sarà appositamente realizzata una cucina da campo e garantita la fornitura dei generi alimentari necessari. Nel corso della permanenza presso il campo, i partecipanti avranno modo di relazionarsi attivamente con gli artigiani locali, i quali provvederanno alla fornitura stessa dei materiali da costruzione. Saranno, da ultimo, programmate delle occasioni di incontro con gli abitanti del paese favorendo lo scambio socio-culturale tra i partecipanti e la realtà autoctona che per una settimana darà loro accoglienza. La collaborazione, intesa come capacità di condividere interessi, esperienze e professionalità tra persone, discipline ed ambienti culturali differenti è considerata un elemento imprescindibile per l’attività delle due associazioni organizzatrici e per la stessa riuscita di CampoSaz 2014. Il termine ultimo per le iscrizioni è fissato il 25 agosto prossimo.

Fonte: Comunicato stampa "CampoSaz 2014"

Altro su Sanbaradio

Al via il contest per giovani creativi.
Come rendere le città in cui viviamo più a misura di persona? Perchè questo è essenziale nel 21° secolo? Lo spiega l'architetto e designer danese Jan Gehl.
Il 12 e 13 settembre ritorna a Tonadico (TN) in Primiero il SotAlaZopa, che quest'anno avrà tra i suoi ospiti di punta Linea 77, Zen Circus e Bud Spencer Blues Explosion.
Il festival Sot Ala Zopa si terrà anche quest'anno venerdì 11 e sabato 12 settembre a Tonadico (TN) in Valle del Primiero.

Radio universitarie

Login utente

Con il supporto di

Powered by

coopmercurio