BITZ FabLab: il laboratorio creativo di unibz

BITZ FabLab: il laboratorio creativo di unibz

di Giorgia Roda

È stato inaugurato ieri, 8 marzo, BITZ FabLab, il nuovo spazio creativo multidisciplinare della Libera Università di Bolzano (Freie Universität Bozen). BITZ FabLab è situato proprio accanto all’ateneo sudtirolese, in via Rosmini 9. Si tratta di un laboratorio aperto al pubblico di 300m2 nel quale sarà possibile portare avanti materialmente i propri progetti grazie all’utilizzo di macchinari all’avanguardia e all’aiuto dello staff delle officine della facoltà di design e arti di unibz.

In occasione dell’inaugurazione sono stati presentate le diverse attrezzature a disposizione e le rispettive funzionalità: stampanti 3D, macchine a taglio laser, macchine CNC, plotter da taglio e molte altre. Tra i presenti, oltre a numerosi studenti di tutte le facoltà, anche il rettore di unibz Paolo Lugli, i presidenti delle facoltà di Scienze e Tecnologie Informatiche, Prof. Francesco Ricci, e di Design e Arti, Prof. Stephan Schmidt-Wulffen. Tutti si sono mostrati positivi e soddisfatti rispetto all’apertura del nuovo laboratorio, così come ha anche dichiarato Kathrin Kofler, designer responsabile dello spazio creativo.

Il primo workshop in programma, intitolato Hands On, si svolgerà già nella giornata di domani, 10 marzo. I partecipanti impareranno a creare capi d’abbigliamento “wearable”, ossia combinati con circuiti elettrici e programmi open-source come Arduino. Cosa vuol dire? Significa, per esempio, maglioni integrati con sistemi audio per ascoltare musica e radio. Lo spazio e la partecipazione ai workshop non sono riservati solamente a studenti, ricercatori e personale accademico ma sono aperti a chiunque voglia sperimentare, progettare e provare a costruire qualcosa di nuovo.

Immagine: BITZ FabLab

Altro su Sanbaradio

Un nuovo nome per trasmettere il messaggio degli studenti Sophie e Hans Scholl e di Christoph Probst agli studenti di unibz.
Unibz si prepara ad accogliere studenti da tutta Europa per l’evento più atteso al piccolo ateneo.
“Tante Start Up credono in questo evento” anche grazie a loro si apre la 14^ edizione con come prima tappa Kronplatz.
Mille partecipanti prenderanno parte alla 15^ edizione

Radio universitarie

Login utente

Powered by

coopmercurio