Arriva "Pensa musicale"

Arriva "Pensa musicale"

di Cecilia Passarella

Dal dipartimento di Lettere e Filosofia arriva un nuovo progetto: Pensa Musicale. Il titolo suggerisce da subito l’idea della musica come di una “forma di pensiero”, ovvero un modo per esprimersi, smentendo quella della musica fine a se stessa, composta nell’intento di riprodurre ciò che si scrive.

Il progetto si articolerà in quattro incontri, che si svolgeranno tra marzo e aprile, ognuno dei quali proporrà brani di opere differenti che verranno brevemente spiegati e alla fine commentati. Ogni incontro sarà della durata di quarantacinque, cinquanta minuti circa. Questi quattro “Esercizi di trasmissione musicale del sapere” intendono creare delle connessioni tra diverse discipline che spaziano dalla matematica, all’ingegneria, alla filosofia, alla fisica, mostrando come la musica abbia molto in comune con ciascuna di esse. Proposito per la seconda edizione sarà quello di  coinvolgere le neuroscienze.  

Peculiarità del progetto sono dunque l’interdisciplinarità, la capacità di saper intrecciare diversi ambiti insieme, come  artistico e quello scientifico; la trasmissione musicale; il concetto di musica come pensiero musicale e un’attenzione particolare per il dualismo esecuzione/interpretazione. Questi i concetti alla base degli incontri, che intendono aiutare studenti, appassionati, docenti, intenditori e uditori per caso alla  comprensione della musica classica.

Il programma musicale è pensato come una forma di composizione di composizioni, un incontro che permetta di assistere alla performance di più brani musicali intelligentemente accostati per la comunanza di caratteristiche.

Ne abbiamo discusso direttamnete con l'ideatore del progetto: il prof. Marco Uvietta (link).

Manifesto delle date del ciclo di incontri:

ARCHETIPI

Martedì 7 marzo, ore 18.00, Chiesa di S. Margherita, via Prepositura 35 CANTO CRISTIANO LITURGICO dal 1200

PENSARE STRUMENTALE

Martedì 14 marzo, ore 18.00, Sala della fondazione Caritro, via Calepina 1

J. S. BACH, C. Ph. E. BACH, HEYDN, LIGETI

CONTINUITÀ E VARIAZIONI

giovedì 23 marzo, ore 18.00, Sala concerti de “I Minipolifonici”, via Piave 5

BACH, GARDELLA, LIGETI, LOCATELLI

SIMMETRIE

Giovedì 6 aprile, ore 18.00 Sala Filarmonica, via Verdi 30

BRAHMS, BARTÓK, KURTÁG

Altro su Sanbaradio

Marco Uvietta, docente di musicologia e storia della musica all'Università degli Studi di Trento, ci spiega il progetto "Pensa Musicale".
Questa volta un forum, per parlare di Novecento. L'idea di Marco Uvietta.

Radio universitarie

Login utente

Con il supporto di

Powered by

coopmercurio