europa

L’accordo tra Europa e Turchia: spunti critici e punti aperti

Da oggi in vigore la risposta europea alla crisi umanitaria

L’accordo tra Europa e Turchia: spunti critici e punti aperti
Tra punti aperti e domande irrisolte, entra oggi in vigore l'accordo tra UE e Turchia in risposta alla crisi umanitaria in Europa.

Dopo mesi di discussioni e tentativi falliti di giungere a un compromesso, l’Europa sembra aver trovato una volontà comune: entra in vigore oggi l’accordo tra Unione Europea e Turchia sulla gestione della crisi umanitaria in Europa.

Ilpunto. sulle notizie della settimana

Ilpunto. sulle notizie della settimana
Dalla cattura di Salah Abdeslam a Bruxelles ai fatti del Brennero, passando per le comunali romane e gli accordi tra UE e Turchia.

Catturato ieri nel quartiere Molenbeek di Bruxelles Salah Abdeslam, uno dei responsabili dei tragici attentati di Parigi del 13 novembre in cui persero la vita 137 persone.

Brennero. Il professor Zorzi: "I tre Länder uniti per trovare una soluzione"

L'Intervista al prof. Zorzi durante l'Euregio Jugendfestival 2015

L'Intervista al prof. Zorzi durante l'Euregio Jugendfestival 2015. Si parla di giovani, di Euregio e di Brennero.
Brennero. Il professor Zorzi: "I tre Länder uniti per trovare una soluzione"

di Nicola Pifferi


Download:
Puoi embeddare il player utilizzando il codice qui sotto: 

Vicini ma lontani

Un commento alla manifestazione #safethepassagenow a Bruxelles

Vicini ma lontani
#Safe the passage now a Bruxelles:si può essere solidali e apolitici?

Si è tenuta anche a Bruxelles ieri la marcia dal nome #Safethepassagenow.

Burro d'Arachidi - Puntata 05x03

ilpunto, tornelli sugli autobus urbani, Uniti nella diversità: l'Europa riparte da te!, film in uscita da non perdere.
Burro d'Arachidi - Puntata 05x03

Ecco online il podcast della terza puntata della quinta stagione di Burro d'Arachidi.

Ci risentiamo sabato prossimo, 27 febbraio, in diretta dalle 17:00, sempre su Sanbaradio!

In questa puntata:

le news della settimana con ilpunto

la sperimentazione dei tornelli sugli autobus urbani

Puoi embeddare il player utilizzando il codice qui sotto: 

Dove sta andando l'Europa?

Uniti nella diversità: l'Europa riparte da te!

Dove sta andando l'Europa?
Il 25 febbraio a Sociologia, per capire insieme quali sono le prospettive del futuro europeo.

di Margherita Marzari

Qual è il futuro dell’Europa? Proprio per provare a rispondere a questa domanda, il 25 febbraio, al Dipartimento di Sociologia e Ricerca Sociale dell’Università di Trento, si terrà un incontro informativo a cui prenderanno parte professori del Centro Europeo Jean Monnet e diversi enti e associazioni.

Visioni d'Europa: arriva il programma della due giorni europea a Pieve Tesino

Visioni d'Europa: arriva il programma della due giorni europea a Pieve Tesino
E' arrivato il programma della due giorni europea del 5 e 6 dicembre 2015 a Pieve Tesino! Iscrizioni aperte fino al 30 novembre.

E' arrivato il programma della due giorni europea di Visioni d'Europa che si terrà sabato e domenica 5 e 6 dicembre 2015 a Pieve Tesino e a cui sono invitati giovani da tutto il Trentino, che abbiano tra i 18 e i 19 anni.

Visioni d'Europa: Partecipa all'EYE 2016!

C'è tempo fino al 30 novembre!

Visioni d'Europa: Partecipa all'EYE 2016!
Seconda edizione dello European Youth Event a maggio 2016. Se hai tra i 18 e i 29 anni puoi partecipare al bando di Punto Europa.

il 20 e 21 maggio 2016 si terrà a Strasburgo la seconda edizione dello European Youth Event: due giorni di dibattito sul futuro dell'integrazione europea organizzati dallo European Youth Forum e dal Parlamento europeo, a cui prenderanno parte settemila giovan

«Serve un sistema di corridoi umanitari internazionali»

Intervista a Valentina Merlo - Centro Astalli

L'intervista a Valentina Merlo, del Centro Astalli, andata in onda nella prima puntata della quarta stagione di Burro d'Arachidi
«Serve un sistema di corridoi umanitari internazionali»

Valentina Merlo è un'operatrice del Centro Astalli di Trento, associazione nazionale, a Trento inserita nel contesto di Villa S. Ignazio, che, ispirandosi ai valori del Jesuit Refugee Service e ai principi della solidarietà sociale, si occupa di:

Puoi embeddare il player utilizzando il codice qui sotto: 

La marcia degli scalzi, per scegliere l'accoglienza

La marcia degli scalzi, per scegliere l'accoglienza
Venerdì 11 settembre alle 18 in Piazza Duomo

Scalzi come le migliaia di profughi in cammino da Budapest verso l'Austria. Venerdì 11 settembre, in diverse città italiane, è stato lanciato l'invito a togliersi le scarpe e mettersi in marcia insieme, unendosi simbolicamente ai giovani, alle famiglie, agli uomini, alle donn

Radio universitarie

Login utente

Con il supporto di

Powered by

coopmercurio